Scheda 80
Il segnale raffigurato preannuncia l'unica direzione consentita Nell'incrocio rappresentato in figura i veicoli transitano nel seguente ordine: S, B, T E' obbligatorio ridurre la velocità in prossimità degli autovelox Il conducente coinvolto in un incidente stradale per la denunzia all'assicurazione può avvalersi degli appositi moduli prestampati forniti dalla propria assicurazione Trainare un rimorchio su strade con forti salite fa aumentare la temperatura del liquido di raffreddamento del motore La corsia B rappresentata in figura consente al conducente di proseguire diritto e di svoltare a sinistra Il segnale raffigurato si può trovare su strade urbane La marmitta deteriorata aumenta l'inquinamento acustico prodotto dai veicoli a motore Il conducente deve regolare la velocità in relazione al carico del veicolo Si devono usare gli indicatori di direzione se si intende uscire dalla carreggiata per effettuare una fermata Il segnale raffigurato vieta la sosta ad autotreni ed autoarticolati Lo stato di shock si manifesta sempre con un forte aumento della temperatura corporea Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo R impegna per primo l'incrocio e si ferma al centro di esso Il segnale raffigurato preannuncia una confluenza sul lato destro Il conducente di un veicolo deve cercare di prevedere il comportamento degli altri utenti Il semaforo in figura, con luce rossa accesa impone ai pedoni di non attraversare Fuori dei centri abitati, il conducente in caso di sosta deve collocare il veicolo fuori della carreggiata, eventualmente anche sulle piste ciclabili La distanza di sicurezza è una distanza fissa Il conducente che intende sorpassare deve accertarsi che nessun segnale verticale vieti la manovra In presenza delle strisce di guida in figura il veicolo C può andare diritto La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico del conducente e del proprietario del veicolo, se si tratta di responsabilità civile Con la patente di categoria A1 si possono condurre le macchine operatrici non eccezionali Il segnale raffigurato preannuncia sulla sinistra una strada senza uscita L'inquinamento acustico aumenta se si usano in modo eccessivo i dispositivi di segnalazione acustica (clacson, trombe) Il segnale raffigurato indica che siamo in prossimità di un incrocio La barriera raffigurata può utilizzarsi nei passaggi a livello quando le sbarre sono guaste Sui motocicli è consentito trasportare sacchetti con la spesa anche se non saldamente assicurati La luce gialla fissa consente in ogni caso di proseguire impegnando l'incrocio Il segnale raffigurato preannuncia una doppia curva pericolosa, la prima a destra In un secondo, si percorrono circa m 14 se si viaggia a 50 km/h Causa probabile di incidenti dovuti alla struttura della strada può essere mancata segnalazione degli incroci E' vietato il sorpasso di un veicolo che si sia arrestato in corrispondenza di un passaggio pedonale per consentire l'attraversamento di pedoni Sulle strade extraurbane il segnale è sempre obbligatorio L'assunzione di alcool rende meno sicura la guida, poiché può provocare eccitazione e imprudenza Il segnale raffigurato permette la sosta degli autobus Le persone obese possono utilizzare appositi strumenti che evitano che la cintura di sicurezza stia aderente al corpo Circolando dietro ad un veicolo che trasporta un carico che sta per cadere, conviene sorpassarlo subito, anche se in curva Il pannello integrativo raffigurato è abbinato al segnale ALTRI PERICOLI E’ consentito il trasporto di bambini senza che siano assicurati a sistemi di ritenuta, purché su percorsi urbani Gli specchi retrovisori devono essere utilizzati dal conducente per controllare, prima di svoltare, che non sopraggiungano veicoli da dietro
figura 97 figura 616 figura 565 figura 174 figura 151 figura 655 figura 50 figura 157 figura 596 figura 49 figura 102 figura 276 figura 154 figura 6 figura 34 figura 84 figura 134
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy