Scheda 576
Il segnale raffigurato identifica l'autostrada n. 25 Il casco integrale protegge anche il viso da traumi e lesioni in caso di incidente E' obbligatorio regolare la velocità nei tratti di strada coperti da neve Le strisce gialle in figura delimitano un'area riservata al carico e allo scarico di merci Adesivi, ciondoli o altri oggetti applicati sui vetri del veicolo possono ridurre la visibilità del conducente Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo R passa per ultimo La pericolosità del sorpasso è determinata dal rischio di collisione, in fase di rientro in corsia, con il veicolo sorpassato Se un infortunato della strada ha avuto un trauma della gabbia toracica, bisogna metterlo in posizione distesa, con le gambe sollevate Il pannello integrativo raffigurato indica una strada innevata In presenza del segnale raffigurato un'autovettura con massa a pieno carico pari a 3 tonnellate trainante un carrello appendice, può sorpassare veicoli a motore Il semaforo in figura non vale per i veicoli in servizio di linea per trasporto di persone Lo spazio totale di arresto non dipende dalla velocità Il segnale raffigurato indica una piazzola di sosta sul lato sinistro La regolazione degli specchi retrovisori deve di norma essere effettuata con il veicolo in marcia Il segnale raffigurato si trova alla fine di una strada statale Il conducente di un'autovettura deve prevedere la difficoltà di valutazione della velocità del proprio veicolo da parte di un ciclista che, trovandosi sulla stessa corsia di marcia, si accinge a svoltare a sinistra Il segnale raffigurato preannuncia la presenza di pietrisco che può essere scagliato a distanza al passaggio del veicolo In condizioni di traffico intenso su carreggiata a senso unico a tre corsie, come in figura, è consentito viaggiare per file parallele Il segnale raffigurato preannuncia, fuori e dentro i centri abitati, una linea tranviaria non regolata da semafori Se un infortunato della strada ha riportato fratture agli arti, con fuoriuscita di un osso, bisogna cercare di riposizionarlo nei tessuti Il segnale raffigurato è posto sulle corsie di accelerazione delle autostrade Su strada sdrucciolevole, per garantire le migliori condizioni di aderenza in frenata, è opportuno premere a fondo il pedale del freno Il "fondo di garanzia per le vittime della strada" garantisce un vitalizio al conducente infortunato Gli stivali ad uso motociclistico permettono una giusta protezione di piedi e caviglie quando si è alla guida di veicolo a due ruote Il simbolo raffigurato indica il comando per azionare la segnalazione luminosa di pericolo Il sorpasso è consentito in curva se la strada è a due carreggiate separate con almeno due corsie per ogni senso di marcia In caso di arresto forzato di un veicolo sui binari di un passaggio a livello, se non è possibile spostarlo subito dai binari, bisogna far scendere immediatamente tutte le persone che si trovano a bordo, e avvisare la stazione ferroviaria La patente di guida viene immediatamente ritirata, durante la circolazione, se il conducente non sistema correttamente il carico mal disposto, dopo invito degli organi di polizia La doppia striscia continua in figura non può essere superata Il segnale raffigurato è un segnale di divieto Per diminuire l'inquinamento dell'aria provocato dai veicoli, bisogna far controllare il motore, se il fumo dello scarico risulta troppo scuro Incontrando il semaforo in figura è consentito il passaggio poco prima che si accenda la luce verde, purché sia già accesa quella rossa per gli altri veicoli E' opportuno che il conducente di un autoveicolo, in sosta sul lato destro di una strada urbana, ricordi al passeggero che apre la portiera di destra di fare attenzione ai pedoni in transito Il segnale raffigurato preannuncia una strettoia In caso di nebbia fitta è opportuno procedere ad una velocità adeguata alla visibilità Il segnale raffigurato è posto in corrispondenza della fine di un percorso riservato solo ai cavalli da corsa La corsia di accelerazione serve per abbandonare la carreggiata dell’autostrada ed entrare in un’area di sosta valore della distanza di sicurezza deve essere stabilito anche in base all’andamento planoaltimetrico della strada Nell'incrocio rappresentato nella figura il conducente del veicolo E passa prima dell'autocarro N, dopo il transito del veicolo L Il numero massimo di posti delle autovetture è pari a nove, compreso quello del conducente
figura 200 figura 445 figura 638 figura 131 figura 60 figura 154 figura 280 figura 52 figura 31 figura 554 figura 14 figura 48 figura 698 figura 509 figura 93 figura 154 figura 56 figura 117 figura 650
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy