Scheda 465
I tamponamenti stradali avvengono principalmente per la forte velocità Quando si circola nelle zone a velocità controllata inferiore a 30 km/h, non è obbligatorio l’uso del casco I caravan (roulottes) sono muniti di targa In presenza di tratti di strada ghiacciati è opportuno marciare molto vicino alla barriera laterale E’ consentito il trasporto di bambini senza che siano assicurati a sistemi di ritenuta, purché si circoli alla velocità massima di 40 km/h Il segnale raffigurato non consente la circolazione dei veicoli a motore La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico solo del conducente del veicolo se ci sono stati danni alle cose Sui motocicli è necessario verificare periodicamente i livelli di olio motore e liquido freni Si deve regolare la velocità in base allo stato di manutenzione e pulizia della strada Quando il vigile si dispone di profilo con le braccia aperte come in figura ci si deve arrestare dopo aver superato le strisce dell'attraversamento pedonale Il vigile disposto con le braccia ad angolo retto come in figura consente la svolta a destra ai veicoli che arrivano dalle sue spalle Sui motocicli è possibile trasportare un passeggero solo se quest'ultimo è maggiorenne Nel caso di carreggiata a più corsie, il segnale mobile triangolare di pericolo deve essere posto sulla corsia immediatamente a sinistra del veicolo fermo o del carico caduto Passare molto vicino ad un'auto parcheggiata, a bordo della quale si trovano ancora persone, può essere pericoloso, per la possibile apertura imprudente delle portiere Il delineatore raffigurato viene posto all'interno della carreggiata, in presenza di un ostacolo Su una strada a tre corsie a doppio senso di marcia, in figura, si deve impegnare quella centrale solo per il sorpasso Il segnale raffigurato indica la distanza di sicurezza da tenere dal veicolo che precede Il segnale raffigurato indica la fine di una strada a senso unico Dovendo attraversare l'incrocio rappresentato in figura il veicolo L transita prima del veicolo R Il fine del primo soccorso è quello di chiedere subito al ferito come è avvenuto l'incidente Il segnale raffigurato indica che possono passare gli autocarri con carico alto 3,50 metri dal piano del cassone Il pannello integrativo di figura B indica il numero degli svincoli autostradali Il segnale raffigurato è un segnale di indicazione E' vietato, in quanto costituisce pericolo o intralcio per la circolazione, sostare sui binari tramviari Tenere aperto il tettuccio scorrevole del veicolo comporta un minor consumo di carburante Lo stato di shock può manifestarsi con improvvisa pronuncia di frasi e parole senza senso L’uso degli indicatori di direzione è necessario quando si inizia una manovra di sorpasso, ma non quando la si termina rientrando nella corsia di marcia normale Il segnale raffigurato indica che dopo aver parcheggiato l'autovettura è possibile prendere l'autobus n. 8 o n. 45 Fuori dei centri abitati, il conducente in caso di sosta deve collocare il veicolo fuori della carreggiata, eventualmente anche sulle piste ciclabili Il segnale raffigurato è posto prima di una discesa pericolosa La distanza di sicurezza deve essere mantenuta per evitare lo scontro laterale Il segnale raffigurato, posto sulle autostrade, precede il segnale d'obbligo di svolta a sinistra Nella segnaletica in figura la striscia bianca continua, che separa la carreggiata dalla corsia di emergenza (corsia A), può essere superata solo in caso di necessità (guasto del veicolo, malessere dei viaggiatori) La patente di categoria BE abilita anche alla guida dei veicoli che si possono condurre con le patenti di categoria A, B e C1 Il segnale (A) può essere abbinato al segnale (B) Nella situazione rappresentata in figura il veicolo C deve disimpegnare l'incrocio per ultimo La pericolosità del sorpasso è determinata dal rischio di collisione, in fase di rientro in corsia, con il veicolo sorpassato Il sorpasso è vietato se si è costretti a superare la linea longitudinale tratteggiata In presenza dell'iscrizione in figura non è consentito il transito di veicoli con massa a pieno carico superiore a 50 quintali La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 100 km/h deve essere di circa 15 metri
figura 113 figura 384 figura 386 figura 299 figura 554 figura 76 figura 46 figura 669 figura 76 figura 143 figura 98 figura 265 figura 17 figura 51 figura 553 figura 908 figura 608 figura 528
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy