Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2014 premi qui.
Scheda 13
1
2
3
 
4
5
6
 
7
8
9
 
10
11
12
 
13
14
15
 
16
17
18
 
19
20
21
 
22
23
24
 
25
26
27
 
28
29
30
Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario: nelle ore notturne, procedere con gli abbaglianti accesi così che possa accorgersi di noi Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario: cercare di richiamare la sua attenzione con qualsiasi mezzo, perché ci dia la precedenza Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario: proseguire comunque perché abbiamo la precedenza Il pannello integrativo n. 125: indica da che ora a che ora vale la prescrizione nei giorni lavorativi Il pannello integrativo n. 125: indica l'orario lavorativo di un cantiere stradale Il pannello integrativo n. 125: posto sotto il segnale PARCHEGGIO ne indica l'orario e la limitazione ai giorni feriali In presenza di un dosso si può sorpassare: sul tratto in discesa, salvo diversa segnalazione In presenza di un dosso si può sorpassare: sempre, sul tratto in salita In presenza di un dosso si può sorpassare: sempre, seguendo da vicino il veicolo che ci precede Il marciapiede è una parte: della strada riservata ai pedoni Il marciapiede è una parte: della strada vietata alla circolazione dei pedoni Il marciapiede è una parte: della strada riservata ai veicoli in sosta, ma vietata ai pedoni Il conducente del ciclomotore: non deve usare il casco se soffre di claustrofobia Il conducente del ciclomotore: deve sapere che l'assicurazione risarcirà sempre i danni subìti dal passeggero trasportato Il conducente del ciclomotore: deve esporre il contrassegno di assicurazione Gli specchietti retrovisori del ciclomotore si devono regolare: prima di togliere il cavalletto Gli specchietti retrovisori del ciclomotore si devono regolare: prima di partire Gli specchietti retrovisori del ciclomotore si devono regolare: dopo aver già percorso un tratto di strada Nell'intersezione di fig. 633: tutti i veicoli devono usare la massima prudenza Nell'intersezione di fig. 633: i veicoli A ed R devono, se necessario, fermarsi Nell'intersezione di fig. 633: il veicolo N deve, comunque, usare prudenza Il segnale n. 2: preavvisa un tratto di strada in cattivo stato Il segnale n. 2: preavvisa un tratto di strada con visibilità limitata Il segnale n. 2: è posto, di norma, 150 m prima del dosso Il segnale n. 112: indica la fine delle piste riservate ai pedoni e alle biciclette Il segnale n. 112: indica l'obbligo di condurre a mano la bicicletta Il segnale n. 112: indica l'obbligo di parcheggiare la bicicletta e proseguire a piedi Conducendo per la prima volta un ciclomotore diverso da quello guidato abitualmente, è necessario tenere presente: che non si è abituati alle diverse caratteristiche del nuovo veicolo Conducendo per la prima volta un ciclomotore diverso da quello guidato abitualmente, è necessario tenere presente: che non si sa ancora come il veicolo si comporta nelle curve Conducendo per la prima volta un ciclomotore diverso da quello guidato abitualmente, è necessario tenere presente: che non si conosce bene la reazione del veicolo alle diverse frenate

Figura 125

figura 125

Figura 125

figura 125

Figura 125

figura 125

Figura 633

figura 633

Figura 633

figura 633

Figura 633

figura 633

Figura 2

figura 2

Figura 2

figura 2

Figura 2

figura 2

Figura 112

figura 112

Figura 112

figura 112

Figura 112

figura 112
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy