Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 439
In presenza del segnale raffigurato non è necessario rallentare se la cunetta presenta visibilità Il segnale raffigurato preannuncia la presenza di animali vaganti Il casco è obbligatorio per i conducenti di motocicli non dotati di cellula di sicurezza e di dispositivi di ritenuta Su strade coperte di neve occorre evitare brusche manovre In presenza del segnale raffigurato è consentito il transito a tutti gli autocarri carrozzati con cassone aperto Nella fase di sorpasso, il conducente è tenuto a mantenersi il più a lungo possibile nella corsia di sorpasso In presenza del segnale raffigurato e del semaforo a tre luci dobbiamo dare la precedenza se il semaforo è spento e l’agente del traffico ci ordina di passare In presenza del segnale raffigurato è consentito effettuare manovre di retromarcia Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura i veicoli transitano nell’ordine: R, L, E, N. E’ obbligatorio regolare la velocità in caso di nebbia o foschia Il carico può sporgere longitudinalmente dalla parte posteriore, se costituito da cose indivisibili, fino ai 3/10 della lunghezza dell’autoveicolo Nelle curve percorse a forte velocità, lo strisciamento dei pneumatici aumenta la rumorosità del veicolo Il simbolo raffigurato indica il comando per azionare l’indicatore di direzione destro I caravan (roulottes) sono utilizzabili come alloggio solo con veicolo fermo Dovendo attraversare l'incrocio rappresentato in figura i veicoli devono transitare nel seguente ordine: A, T, S Può essere pericoloso passare troppo vicino alle auto parcheggiate, perché potrebbero impedire la vista di un disabile in carrozzella o di un passeggino per bambini, in procinto di attraversare Prima di iniziare a guidare un motociclo è opportuno regolare gli specchi secondo la propria statura Il pannello raffigurato indica una zona dove piove spesso Soccorrere un ferito della strada è obbligatorio per legge La posizione del vigile con un braccio alzato come in figura equivale alla luce gialla fissa del semaforo Il conducente coinvolto in un incidente stradale per la denunzia all'assicurazione può avvalersi degli appositi moduli prestampati forniti dalla propria assicurazione Il poggiatesta ha una funzione non di sicurezza, ma estetica Un autoveicolo per poter circolare deve essere munito del segnale mobile di pericolo (triangolo) In un centro abitato, quando un pedone, fuori delle strisce di attraversamento, non accenni a darci la precedenza, è opportuno rallentare e avvisarlo con un breve colpo di clacson, in caso di pericolo immediato La distrazione del conducente può essere causa di incidenti Il segnale raffigurato invita a maggiore prudenza perché non si ha più diritto di precedenza Non si può sorpassare in corrispondenza dell’uscita di un pubblico parcheggio Nella carreggiata a doppio senso di circolazione le strisce di mezzo in figura dividono i sensi di marcia Il segnale raffigurato indica l’inizio di una strada extraurbana principale Qualora il conducente veda un automobilista fermo con veicolo in avaria in autostrada, lo deve accompagnare fino alla stazione di servizio più vicina In presenza di un ferito in stato di shock, occorre dargli piccoli schiaffi su guance e gambe, per riattivargli la circolazione del sangue Chi fa uso di catene da neve non omologate è sanzionabile come se ne fosse sprovvisto Il segnale raffigurato consente solo di proseguire diritto Il segnale raffigurato è installato nel punto della deviazione consigliata per autocarri che superano 3,5 tonnellate La segnaletica in figura è un'isola di rifugio per pedoni e ciclisti Su strade con almeno due corsie per senso di marcia, come in figura, qualora il traffico sia intenso, si può viaggiare per file parallele Il segnale raffigurato, lungo strade extraurbane, indica divieto permanente di sosta in assenza di indicazioni integrative Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche al tipo di veicolo Nei semafori in figura, la luce rossa a forma di X impone di arrestarsi ed attendere la luce gialla In occasione del pagamento del premio annuale, l’impresa assicuratrice deve rilasciare al cliente il contrassegno di assicurazione, che va esposto sul parabrezza dell’autoveicolo
figura 3 figura 116 figura 68 figura 45 figura 5 figura 650 figura 696 figura 636 figura 139 figura 385 figura 46 figura 509 figura 239 figura 100 figura 251 figura 517 figura 550 figura 84 figura 159
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitŕ alla nostra Cookie Policy