Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 299
Il segnale raffigurato preannuncia una discesa pericolosa La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico del conducente e del proprietario del veicolo, se si tratta di responsabilità civile Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura i veicoli R e C transitano contemporaneamente Il segnale raffigurato (A) indica che una volta svoltato nel senso della freccia è vietata l'inversione di marcia In caso di pioggia occorre utilizzare, durante la marcia, la segnalazione luminosa di pericolo (quattro frecce lampeggianti simultaneamente) Rispetto al veicolo che procede nel senso della freccia, la striscia continua centrale in figura si trova, di norma, su strade a senso unico di circolazione Le frecce direzionali in figura possono essere completate da scritte sulla pavimentazione che indicano la località raggiungibile Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli che trasportano merci deperibili E’ vietato circolare sulle strade pubbliche con un autoveicolo dotato della targa prova Il casco è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote E’ obbligatorio ridurre la velocità e all’occorrenza fermarsi quando riesce malagevole l’incrocio con altri veicoli Il segnale raffigurato, in corrispondenza di una piazza, prescrive l'obbligo di circolazione secondo il verso indicato Il semaforo di corsie reversibili in figura indica la corsia per la sosta di emergenza Secondo le norme di precedenza possono impegnare l'incrocio rappresentato in figura il veicolo R dopo l'attraversamento dei veicoli B e D Il cono raffigurato si usa su strade dove avvengono abbondanti nevicate Di notte, nei centri abitati, il veicolo in sosta al margine della carreggiata, può essere segnalato con le luci di sosta Il segnale raffigurato invita a diminuire la distanza di sicurezza Il segnale raffigurato è un SENSO VIETATO Il conducente che intende sorpassare deve valutare lo spazio necessario in relazione alla lunghezza del proprio veicolo e di quello da sorpassare Il segnale raffigurato indica che bisogna superare il salvagente lasciandolo alla propria sinistra E’ vietato il sorpasso di veicoli della polizia Su strada a senso unico i veicoli che percorrono una curva a sinistra devono tenersi in prossimità del margine sinistro della carreggiata Il casco è obbligatorio per i conducenti di motocicli non dotati di cellula di sicurezza e di dispositivi di ritenuta Il segnale raffigurato indica che dopo di esso si dovrà, di norma, dare la precedenza a destra E’ obbligatorio ridurre la velocità e all’occorrenza fermarsi in prossimità degli attraversamenti pedonali Di notte, quando mancano o sono insufficienti le luci posteriori di posizione o di emergenza, è obbligatorio presegnalare il veicolo fermo con il segnale triangolare mobile di pericolo anche nei centri abitati Nelle aree pedonali possono transitare i trattori stradali, con velocità non superiore a 30 km/h Il semaforo in figura indica una corsia riservata ai motocicli Il segnale raffigurato indica che il divieto di sosta ha inizio in quel punto L'apertura degli sportelli del veicolo dal lato rivolto verso il centro della strada è vietato Un ferito in stato di shock va messo a terra e, se possibile, con le gambe sollevate In un secondo, si percorrono circa m 15 se si viaggia a 130 Km/h E' consentito viaggiare per file parallele lungo il tratto di strada che porta ad un incrocio regolato da agenti del traffico Dopo un incidente stradale è obbligatorio solo se di notte, apporre il segnale mobile di pericolo in prossimità del veicolo E' vietato ai conducenti di motocicli trainare e farsi trainare da altri veicoli Per smontare una ruota bisogna fissare il martinetto (cric) il più lontano possibile dalla ruota da sostituire Se un ferito della strada si è ustionato (bruciato) e sono ancora presenti delle residue fiamme, bisogna aspettare che si spengano da sole, prima di intervenire Per diminuire l’inquinamento dell’aria provocato dai veicoli, bisogna controllare spesso la frizione e il differenziale Il rispetto della distanza di sicurezza deve essere rispettato dal veicolo che precede In presenza del segnale raffigurato non occorrono particolari cautele perché si ha la precedenza
figura 6 figura 657 figura 152 figura 567 figura 547 figura 72 figura 104 figura 159 figura 640 figura 278 figura 24 figura 55 figura 101 figura 46 figura 158 figura 940 figura 52
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy