Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 3
Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche alla larghezza del veicolo che stiamo guidando La distanza di sicurezza deve essere di almeno 100 m in caso di nevicata in atto Sulla distanza di sicurezza influisce il numero di marce del cambio di velocità Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche all’efficienza dei freni Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche al tipo di alimentazione del motore Lo spazio totale di arresto dipende dall'usura dei pneumatici In un secondo, si percorrono circa m 42 se si viaggia a 150 Km/h Il rispetto della distanza di sicurezza da mantenere da una macchina sgombraneve è di m 10 La distanza di sicurezza è commisurata anche all’aderenza degli pneumatici Sulla distanza di sicurezza da mantenere dal veicolo che precede influisce l’intensità del vento Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche alla prontezza di riflessi del conducente Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche alle condizioni atmosferiche Lo spazio totale di arresto dipende dalle condizioni dell'asfalto La distanza di sicurezza va rispettata per non tamponare il veicolo che ci precede Il rispetto della distanza di sicurezza deve essere mantenuto dal veicolo che precede La distrazione del conducente può essere causata dall'accensione del cellulare In un secondo, si percorrono circa m 10 se si viaggia a 100 Km/h La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 150 Km/h deve essere di circa m. 42 La distanza di sicurezza deve essere uguale allo spazio di frenatura aumentato di 20 m La distanza di sicurezza si deve rispettare al di sopra di una certa velocità Sulla distanza di sicurezza influisce la dimensione del veicolo che precede La distanza di sicurezza dipende dall’attenzione e concentrazione del conducente durante la guida La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 100 Km/h deve essere di circa m. 15 La distanza di sicurezza deve essere mantenuta per evitare lo scontro laterale Lo spazio totale di arresto aumenta se i pneumatici sono usurati In un secondo, si percorrono circa m 28 se si viaggia a 100 Km/h La distanza di sicurezza può essere inferiore allo spazio percorso nel tempo di reazione Lo spazio di frenatura diminuisce se il conducente ha i riflessi pronti La distanza di sicurezza deve essere mantenuta per evitare lo scontro frontale La distanza di sicurezza è commisurata anche al limite di velocità riportato sul retro del veicolo che ci precede In un secondo, si percorrono circa m 20 se si viaggia a 150 Km/h Il rispetto della distanza di sicurezza da mantenere da una macchina sgombraneve in azione è di m 20 La distanza di sicurezza è una distanza fissa Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche dalla condizione dei pneumatici La distanza di sicurezza dipende dallo spazio percorso nel tempo di reazione Sulla distanza di sicurezza influisce il carico trasportato dal veicolo Sulla distanza di sicurezza influisce la velocità a cui si viaggia La distanza di sicurezza è commisurata anche al numero di corsie della strada Il rispetto della distanza di sicurezza deve essere almeno pari a quella di frenatura La distanza di sicurezza deve essere maggiore se si percorre la corsia d’emergenza
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy