Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 7
In corrispondenza del passo carrabile è consentita la fermata La corsia di accelerazione viene utilizzata per aumentare la velocità Fanno parte della carreggiata le banchine Quando le persone anziane attraversano la carreggiata bisogna tenere presente che, avendo più esperienza e un campo visivo maggiore, intuiscono meglio le situazioni di pericolo Il marciapiede consente la sosta dei veicoli solo in presenza di apposite strisce di parcheggio Bisogna lasciare liberi i sottovia in caso di traffico intenso Sulle strade extraurbane principali è consentito circolare alla velocità massima di 130 km/h Nell’intersezione (incrocio) a livelli sfalsati non valgono i limiti massimi generali di velocità Il salvagente serve a incanalare i veicoli in varie direzioni In una carreggiata del tipo rappresentato si può sorpassare anche in curva Le persone anziane che attraversano la carreggiata sono esposte a maggiori pericoli, perché le loro capacità visive e uditive non sono più eccellenti Il conducente deve dare la precedenza al pedone con il bastone bianco o bianco-rosso che attraversa la strada, anche se è fuori dalle strisce di un attraversamento pedonale I caravan (roulottes) sono rimorchi destinati esclusivamente al trasporto di attrezzature turistiche e sportive I ciclomotori non rientrano nella categoria dei motocicli In vicinanza di un attraversamento pedonale, il conducente deve considerare che il pedone, nell’attraversare la strada, può diventare insicuro e ritornare improvvisamente indietro Quando le persone anziane attraversano la carreggiata bisogna tenere presente che potrebbero fermarsi improvvisamente al centro della strada È vietato rimuovere la segnaletica stradale In vicinanza di un passaggio a livello si trovano i pannelli distanziometrici Sulla stessa corsia possono circolare affiancati due ciclomotori La strada può comprendere le piste ciclabili La corsia di accelerazione serve per entrare nell’area di servizio Nelle strade extraurbane principali si possono trovare intersezioni (incroci) a livelli sfalsati Durante la circolazione, gli autocarri con massa massima a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate devono essere segnalati posteriormente con pannelli retroriflettenti in figura Il conducente che vede i pannelli in figura sta seguendo un rimorchio o semirimorchio per trasporto di cose con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Nelle autostrade possono circolare solo le autovetture Bisogna lasciare liberi i passaggi a livello e i binari del tram anche in caso di traffico intenso Bisogna usare maggiore prudenza nei confronti delle persone anziane In vicinanza di un attraversamento pedonale, il conducente deve accelerare quel tanto che basta per passare davanti al pedone che attraversa La banchina è parte della strada, situata oltre la linea bianca continua di margine della carreggiata L'isola di traffico viene evidenziata mediante zebrature di colore bianco La banchina è riservata ai veicoli lenti, nelle strade in salita Sulle banchine la sosta dei veicoli è consentita per un massimo di 5 ore I quadricicli sono soggetti a revisione periodica Il caravan non è un rimorchio La carreggiata del tipo rappresentato è a doppio senso di circolazione Nelle autostrade possono circolare solo gli autoveicoli L’ente proprietario della strada può imporre che su una corsia i veicoli transitino ad una velocità minima obbligatoria Le strade extraurbane principali hanno una sola corsia per ogni senso di marcia Alla guida di un veicolo, in vicinanza di una piazzola di fermata di autobus per scolari, occorre prepararsi a frenare, nel caso in cui dei bambini attraversino improvvisamente la strada Le autovetture sono soggette a revisione periodica
figura 550 figura 304 figura 305 figura 550
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy