Cinquantacinque Case automobilistiche, la possibilità di fare test drive, l’appuntamento con Cars & Cofee, il concorso di eleganza organizzato da Asi, una splendida cornice (il Parco Valentino di Torino) e, dulcis in fundo, l’ingresso gratuito: l’edizione 2017 del Salone Parco Valentino si prospetta più ricca che mai. Appuntamento dal 7 all’11 giugno.


SALONE PARCO VALENTINO, UN SUCCESSO ALLA TERZA EDIZIONE

È partito col piede giusto, non ci sono dubbi: la prima edizione (correva l’anno 2015) del Salone Valentino, nato da un idea di Andrea Levy, è stato subito un successo. L’anno scorso ha avuto un’affluenza di 650 mila visitatori, e quest’anno le aspettative sono molto alte.

“Sarà tra le kermesse automotive più suggestive del mondo” promette Andrea Levy, Presidente del Salone dell’Auto di Torino che continua: “L’esposizione lungo i viali che hanno visto correre leggende del Gran Premio del Valentino come Ascari, Fangio e Nuvolari hanno un valore di storia e cultura incredibile, al quale si aggiunge la bellezza del Parco Valentino che è impareggiabile. Senza dimenticare tutta la città di Torino che sarà scenografica protagonista degli eventi che caratterizzeranno il ricco calendario di questa terza edizione”. 
 

UN ANNO DI CELEBRAZIONI

L’edizione 2017 del Salone Parco Valentino vedrà a celebrazione del settantesimo anniversario di Ferrari e dei 90 anni di Volvo. Ci sarà poi l’appuntamento con Cars &Coffee, dove sfileranno supercar da sogno e il Concorso di Eleganza organizzato dall’ASI.

Quattro saranno le location torinesi che ospiteranno eventi legati al Salone Parco Valentino. Sabato 10 giugno, in Piazza Vittorio Veneto, le supercar e i prototipi si daranno appuntamento e si disporranno in car display per raggiungere la Palazzina di Caccia di Stupinigi. Anche quest’anno ad aprire le danze sarà la Lancia D50 di Ascari che ha vinto l’ultimo Gran Premio del Valentino nel 1955.

Sabato 10 e domenica 11, in Piazza San Carlo si svolgerà il focus sulle nuove motorizzazioni elettriche, ibride plug-in e sulle auto a guida assistita. Le protagoniste saranno le ultime novità delle Case automobilistiche che rimarranno in esposizione accanto alle vetture green dei proprietari. 

Il Parco Dora (area post-industriale) sarà luogo del raduno di auto americane dell’USA Cars Meeting. Nello stesso luogo ci sarano un’esposizione dei mezzi della Protezione civile (che per l’occasione allestirà ì un campo come quelli utilizzati per i terremoti), il raduno Turin Street Abarth e il JDM Torino di auto nipponiche.
 

INGRESSO GRATUITO COL BIGLIETTO ELETTRONICO

Gli eventi si svolgeranno all’interno del parco Valentino sono gratuiti, ma per accedere è necessario munirsi del biglietto elettronico: per averlo è sufficiente registrarsi sul sito ufficiale www.parcovalentino.com.