Scheda 65
Il segnale raffigurato preannuncia una corsia di decelerazione Se ad un incrocio giungono contemporaneamente da strade diverse due veicoli, l'obbligo di dare la precedenza spetta, di norma, al conducente del veicolo che arriva da sinistra È vietato il sorpasso se nevica Nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo D deve dare la precedenza a quello C Il conducente può tarare, con apposito comando, la velocità minima d’urto al di sopra della quale far attivare l’airbag Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità si può continuare a usare il veicolo solo per brevi tragitti Le strisce gialle diagonali in figura devono essere lasciate libere per consentire l'entrata e l'uscita dal veicolo delle persone invalide Il pannello integrativo raffigurato indica la presenza di macchine sgombraneve al lavoro sulla strada Circolando dietro ad un veicolo che ha un carico sporgente, può risultare difficile accorgersi che intende svoltare, se gli indicatori di direzione sono nascosti dalla merce penzolante Il segnale raffigurato può essere completato con pannello che indica la distanza dal punto di chiusura della corsia Il limite massimo di velocità su strade extraurbane secondarie è di 70 km/h per i ciclomotori La fermata è vietata nelle curve e, fuori dei centri abitati e sulle strade urbane di scorrimento, anche in loro prossimità Il segnale raffigurato è un segnale di obbligo Per limitare i consumi di carburante, conviene chiudere i finestrini se si viaggia a velocità medio alte, perché le turbolenze all'interno dell'abitacolo possono frenare la marcia del veicolo In presenza di tratti di strada ghiacciati è opportuno distanziarsi dalla traiettoria dei veicoli che si incrociano Il segnale raffigurato vieta la svolta a destra Se un infortunato della strada ha avuto un trauma della gabbia toracica, bisogna farlo stare alzato, per diminuire la fuoriuscita di sangue Il segnale raffigurato preannuncia la presenza di corsie reversibili Bisogna usare maggiore prudenza nei confronti dei pedoni muniti di bastone bianco, ma non di quelli con bastone bianco-rosso La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 30 km/h deve essere di circa 2 metri Il segnale raffigurato è posto in corrispondenza della fine del solo percorso pedonale La spia della pressione dell'olio è di colore rosso Il segnale raffigurato impone di dare la precedenza ai veicoli della polizia penitenziaria in uscita dalle carceri La luce verde accesa del semaforo in figura consente ai pedoni di attraversare la strada E' vietato il sorpasso di un veicolo che ne stia superando un altro se ciò impone di spostarsi sul lato riservato all'altro senso di marcia conducente deve valutare la distanza di sicurezza anche sulla base della velocità del veicolo di cui è alla guida In presenza del segnale raffigurato è obbligatorio mantenere una distanza di almeno 70 metri dal veicolo che precede Il veicolo S, muovendosi in retromarcia per immettersi nella circolazione, deve fare attenzione agli eventuali pedoni in transito dietro di esso e dar loro la precedenza Il segnale raffigurato vieta il transito agli autoveicoli con massa complessiva superiore al valore indicato Il fenomeno dell'aquaplaning non dipende dallo spessore e dal disegno del battistrada Alla guida di un'autovettura è opportuno valutare costantemente la potenziale pericolosità dei veicoli industriali e degli autobus, a causa della loro massa notevolmente maggiore I semafori in figura regolano l'ingresso sul pontile d'imbarco di navi traghetto Si possono utilizzare le cinture di sicurezza al posto dei sistemi di ritenuta per trasportare un bambino, purché sia di altezza superiore a 1,30 metri Se ad un infortunato della strada è entrato un corpo estraneo in un occhio non bisogna mai bendargli l'occhio ferito Nell'attraversare l'incrocio in figura il veicolo L passa per primo E' vietato utilizzare un autoveicolo sulle strade pubbliche quando la carta di circolazione è intestata a persona diversa dal conducente La striscia bianca discontinua in figura divide la strada da una pista ciclabile Il limite massimo di velocità su strade extraurbane secondarie è di 80 km/h per autovettura che traina caravan da 750 chilogrammi Per garantire l'aderenza e la stabilità del veicolo, bisogna controllare solo la pressione di gonfiaggio degli pneumatici delle ruote motrici Il segnale raffigurato preannuncia che si incrocia a destra una strada di minore importanza
figura 247 figura 646 figura 445 figura 134 figura 285 figura 96 figura 48 figura 35 figura 115 figura 8 figura 157 figura 57 figura 676 figura 58 figura 155 figura 637 figura 502 figura 48
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy