Scheda 543
L'inquinamento dell'aria prodotto dai veicoli a motore può essere ridotto, scegliendo veicoli con alimentazione elettrica, a metano o GPL In presenza del segnale raffigurato è consentito il transito alle autocaravan Il segnale raffigurato può essere seguito dal segnale FERMARSI E DARE PRECEDENZA Se si percorre una lunga discesa con il cambio in folle e a motore spento, si può avere un'anomalia al differenziale Dopo un incidente stradale, è obbligatorio segnalare il veicolo fermo con il segnale mobile di pericolo anche nei centri abitati distanza fra autotreni, in presenza di segnali di divieto di sorpasso fra di loro, deve essere pari ad almeno 10 metri La fermata è vietata lungo le autostrade, anche in caso di emergenza In presenza del segnale raffigurato è necessario regolare la velocità in relazione alla visibilità e al raggio delle curve I delineatori raffigurati sono posti su strada a doppio senso Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura i veicoli D e N passano contemporaneamente Il limite massimo di velocità su strade extraurbane secondarie è di 90 km/h per autocarri di massa complessiva fino a 3,5t Se un veicolo è dotato di air-bag, non vi è l’obbligo di indossare le cinture di sicurezza durante la marcia La revisione della patente di guida può essere disposta quando il titolare circola con la revisione del veicolo scaduta da oltre un anno Un veicolo con sospensioni inefficienti aumenta l’affaticamento alla guida del conducente Il segnale raffigurato obbliga ad arrestarsi per il controllo doganale all'ingresso nel territorio di un Paese europeo Il semaforo in figura può avere la luce bianca verticale accesa Nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo A passa dopo il veicolo C E' vietato il sorpasso di veicoli fermi ai passaggi a livello, se bisogna impegnare la semicarreggiata opposta La segnaletica rappresentata in figura serve ad avvertire i conducenti che si è vicini ad un passaggio a livello con barriere Il segnale raffigurato obbliga a svoltare subito a destra Nella fase di sorpasso, il conducente è tenuto a mantenere una velocità almeno doppia di quella del veicolo sorpassato Se un infortunato della strada ha una ferita sanguinante la si deve coprire con materiale sterile o quanto più possibile pulito, per bloccare il sanguinamento Quando, in un centro abitato, il conducente di un veicolo si imbatte in un corteo, deve evitare di suonare il clacson La prescrizione del segnale raffigurato, se abbinato ad un semaforo, vale quando il semaforo funziona a luce gialla lampeggiante Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità è possibile lasciare il veicolo in sosta sulle strade pubbliche I veicoli a due ruote, con motore termico fino a 50 cm3 di cilindrata e velocità massima di 45 km/h sono ciclomotori In un centro abitato, quando un pedone, fuori delle strisce di attraversamento, non accenni a darci la precedenza, è necessario proseguire, senza curarci di lui, perché abbiamo la precedenza In presenza del segnale raffigurato, su strada a senso unico di circolazione si deve marciare il più possibile vicino al margine destro della carreggiata Nei centri abitati il conducente non deve lasciare in sosta un rimorchio staccato dalla motrice, salvo diversa segnalazione Una spia di colore rosso contrassegnata dal simbolo di figura, se accesa durante la marcia, indica una temperatura troppo bassa dell’olio di lubrificazione del motore Il segnale raffigurato indica che da lì in poi i pedoni non circolano più su un percorso riservato In presenza di un ferito in stato di shock, occorre farlo camminare, per riattivargli la circolazione del sangue La luce gialla fissa ci obbliga ad arrestarci in ogni caso, senza impegnare l'incrocio Il segnale raffigurato vieta il transito alle sole autovetture non catalizzate Nelle aree di servizio e nelle aree di sosta delle autostrade e delle strade extraurbane principali gli animali possono circolare solo se debitamente custoditi La segnaletica in figura indica un'isola di traffico Il pannello integrativo raffigurato indica la possibilità di trovare veicoli fermi in colonna conducente deve stabilire il valore della distanza di sicurezza anche in base alla larghezza del veicolo di cui è alla guida In presenza di tratti di strada ghiacciati è opportuno innestare la doppia trazione, se il veicolo ne è provvisto I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato e mantenuti sempre efficienti
figura 67 figura 46 figura 7 figura 289 figura 632 figura 164 figura 156 figura 667 figura 531 figura 96 figura 40 figura 5 figura 706 figura 109 figura 154 figura 66 figura 517 figura 136
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy