Scheda 535
Il conducente che vede i pannelli in figura sta seguendo un autocarro con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Il segnale raffigurato è posto in corrispondenza della fine di un percorso per gli animali da soma E'vietato sorpassare accodandosi ad un'ambulanza in servizio di emergenza La fermata è vietata sui dossi. Durante la marcia per file parallele i motocicli possono procedere passando tra i veicoli affiancati In presenza del segnale raffigurato è sempre vietato il sorpasso quando piove E' obbligatorio regolare la velocità in caso di nebbia o foschia La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge in tutti i casi di danni alle persone o alle cose Il segnale raffigurato è un segnale di prescrizione Giungendo ad un incrocio è consentito impegnarlo solo se si ha la possibilità di proseguire e liberarlo Il segnale raffigurato indica la fine del doppio senso di circolazione dopo una svolta a destra Il segnale mobile triangolare di pericolo deve essere posto sulla carreggiata ad almeno un metro dal bordo esterno di essa Il segnale raffigurato si può trovare all'inizio di una strada urbana o extraurbana che gode del diritto di precedenza La distanza di sicurezza deve essere tale da riuscire a fermare in tempo il veicolo, in caso di pericolo L’airbag serve a limitare i danni agli occupanti del veicolo per urti contro superfici interne del veicolo in caso di urto violento a seguito di incidente In un veicolo a motore, gli ammortizzatori possono essere sostituiti con una sospensione rinforzata La patente di categoria A abilita a guidare i motocicli di cilindrata superiore a 50 cm3 anche se sviluppano una velocità superiore a 45 km/h I pannelli raffigurati sono posti prima di qualsiasi tipo di passaggio a livello Il semaforo in figura impone l'arresto ai veicoli in servizio di linea per trasporto di persone quando è accesa la barra bianca in alto In caso di infossamento su neve o sabbia, non riuscendo a spostare il veicolo, è consigliabile inserire sotto la ruota che slitta qualcosa che faccia attrito (pezzi di legno, tappeti del veicolo, ecc.) L'idoneità alla guida può essere compromessa se si fa uso di bevande alcoliche E' obbligatorio regolare la velocità nei rettilinei e non in curva Il conducente del veicolo che viene sorpassato, nelle strade ad una corsia per senso di marcia, deve tenersi il più vicino possibile al margine destro Una spia di colore rosso contrassegnata dal simbolo di figura, se accesa durante la marcia, indica che bisogna invertire l’allacciamento dei cavi ai morsetti della batteria Quando si traina un rimorchio, bisogna considerare che nelle curve la fascia di ingombro è maggiore Il delineatore raffigurato è rifrangente, per una migliore visibilità nelle ore notturne In presenza del segnale raffigurato è consentito il transito ai veicoli il cui asse più caricato ha massa superiore a quella indicata Per risparmiare carburante e salvaguardare l'ambiente dall'inquinamento atmosferico, è consigliabile azionare il climatizzatore il meno possibile e soltanto quando serve effettivamente La segnaletica rappresentata in figura serve ad avvertire i conducenti che si è vicini ad un passaggio a livello con barriere Il segnale raffigurato indica una strada senza segnaletica per 2 chilometri Il pannello integrativo in figura (B) si può trovare sotto il segnale di CURVA o DOPPIA CURVA La distanza di sicurezza dipende dallo spazio percorso nel tempo di reazione Nell'incrocio rappresentato nella figura il veicolo B deve dare la precedenza al veicolo A Le persone che soffrono di particolari malattie certificate non sono tenute ad agganciare la cintura di sicurezza L'isola di traffico in figura indica una zona dove è possibile la sosta dei veicoli E' necessario che trascorrano alcune ore affinché un conducente che abbia assunto una quantità eccessiva di bevande alcoliche recuperi l'idoneità alla guida La luce circolare gialla lampeggiante (tipo A di figura) è un segnale di pericolo generico Il segnale raffigurato vieta il transito di carretti a mano Nella situazione rappresentata in figura i veicoli transitano nell'ordine: C, R, A, H I conducenti di motocicli sono più facilmente percepibili dagli altri conducenti di autoveicoli, perché più rumorosi
figura 304 figura 117 figura 24 figura 52 figura 94 figura 52 figura 13 figura 156 figura 705 figura 299 figura 78 figura 531 figura 201 figura 143 figura 639 figura 595 figura 160 figura 65 figura 654
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy