Scheda 446
Il carico deve essere sistemato sul veicolo in modo da segnalarne la sporgenza posteriore con il pannello retroriflettente in figura L'assunzione di alcool rende più sicura la guida, perché annulla la stanchezza Il cono raffigurato indica un ostacolo posto fuori della carreggiata Il segnale raffigurato comporta la presenza sulle strade che si incrociano del segnale DARE PRECEDENZA o STOP Dopo un incidente stradale è obbligatorio apporre il segnale mobile di pericolo sul lunotto posteriore del veicolo, prima di andar via Il segnale raffigurato è posto in corrispondenza della fine del percorso pedonale a fianco della pista ciclabile In un veicolo a motore, gli ammortizzatori scarichi aumentano il rischio di rottura delle molle delle sospensioni Il pannello raffigurato (A) indica l'obbligo di proseguire diritto Il segnale raffigurato è un preavviso di fermarsi e dare precedenza Nell'incrocio rappresentato nella figura il veicolo A deve dare la precedenza al tram e al veicolo B Ai passaggi a livello occorre usare la massima prudenza e moderare la velocità, per evitare situazioni di pericolo che comportino la collisione con le barriere del passaggio stesso E' vietato, in quanto costituisce pericolo o intralcio per la circolazione, gareggiare in velocità Il segnale raffigurato preannuncia un tratto di carreggiata sdrucciolevole Con la patente di categoria A2 si possono condurre i motocicli (con o senza carrozzetta) di potenza fino a 35 kW, rapporto potenza/peso non superiore a 0,2 kW/kg purché non siano derivati da una versione dello stesso modello che sviluppi oltre il doppio della potenza massima In caso di sosta ove non esista marciapiede rialzato, il conducente deve lasciare uno spazio non inferiore ad un metro per il transito dei pedoni Il vigile disposto con le braccia ad angolo retto come in figura consente di proseguire diritto ai veicoli che arrivano dalla sua sinistra Le rotaie del tram o i tombini presenti sulla carreggiata stradale costituiscono un pericolo per un conducente di veicolo a due ruote, nella sola eventualità che il suo veicolo sia dotato di cambio automatico E' vietato, in quanto costituisce pericolo o intralcio per la circolazione, regolare la velocità in relazione alle caratteristiche e condizioni delle strade E' regolamentare trovare sulla pavimentazione la scritta STOP, a completamento del relativo segnale verticale L'isola di traffico facilita la salita e la discesa di passeggeri da tram, filobus e autobus La distanza di sicurezza è commisurata anche all'aderenza degli pneumatici La luce gialla fissa si spegne insieme con il verde Il segnale raffigurato indica una strada larga 2,30 metri Lo spazio necessario al sorpasso aumenta se il veicolo da sorpassare accelera Il segnale raffigurato indica obbligo di svoltare a sinistra Dopo la firma del contratto di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto), l'impresa assicuratrice deve rilasciare al cliente un libretto sulle nozioni di pronto soccorso La segnaletica in figura non consente ai veicoli di transitarci sopra L'assunzione di alcool rende meno sicura la guida, poiché può provocare eccitazione e imprudenza Il segnale raffigurato preannuncia, fuori e dentro i centri abitati, una linea tranviaria non regolata da semafori L’airbag si gonfia in pochi secondi La velocità deve essere diminuita in caso di traffico misto (presenza di veicoli lenti e veloci o di animali e pedoni che occupano la strada) La distanza di sicurezza può essere inferiore allo spazio percorso nel tempo di reazione E' pericoloso effettuare il rientro dopo il sorpasso se la manovra costringe i veicoli sorpassati a frenare bruscamente Il conducente deve indossare il giubbotto ad alta visibilità di notte, anche nei centri abitati, qualora debba fermarsi sulla carreggiata perché il suo veicolo ha un guasto Dovendo attraversare l'incrocio rappresentato in figura i veicoli devono transitare nel seguente ordine: E, C, A, L, R Collocare i bagagli sul tetto del veicolo comporta un maggior consumo di carburante Il simbolo raffigurato segnala l'accensione della luce posteriore per nebbia Se si guida un motociclo senza guanti si può intervenire più rapidamente sui comandi Il segnale raffigurato è obbligatorio in corrispondenza degli accessi privati Il segnale raffigurato vale anche per i pedoni
figura 304 figura 278 figura 52 figura 114 figura 128 figura 42 figura 639 figura 7 figura 386 figura 154 figura 75 figura 101 figura 517 figura 14 figura 669 figura 696 figura 71 figura 225
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy