Scheda 341
Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo E deve attendere il transito del veicolo R Il segnale raffigurato è un segnale di indicazione Nei semafori in figura le frecce rosse accese indicano che non si può proseguire nelle direzioni indicate Il segnale raffigurato è un segnale di prescrizione Il segnale raffigurato indica l'inizio del senso unico di circolazione dopo una svolta a sinistra Se il carico sporge oltre la sagoma del veicolo, il conducente deve adottare tutte le cautele idonee ad evitare pericolo agli altri utenti della strada Il segnale raffigurato è valido solo nei giorni feriali Su strada sdrucciolevole, per garantire le migliori condizioni di aderenza in frenata, è opportuno premere a fondo il pedale del freno Quando, in un centro abitato, il conducente di un veicolo si imbatte in un corteo, deve suonare discretamente onde avvertire il corteo di far cessare al più presto l'ingombro Il segnale raffigurato preannuncia un tratto di strada con pavimentazione irregolare La striscia bianca discontinua in figura si trova solo nelle strade a senso unico Una spia di colore rosso contrassegnata dal simbolo di figura, se accesa durante la marcia, comporta di provvedere rapidamente a una manutenzione o riparazione dell’impianto frenante valore della distanza di sicurezza deve essere stabilito anche in base alla marcia innestata Il pannello integrativo raffigurato indica di accendere le luci per evitare incidenti Incontrando il semaforo in figura è consentito il passaggio quando è accesa la luce verde L’airbag non va usato insieme alle cinture di sicurezza Il segnale raffigurato preannuncia il divieto di svolta La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico del proprietario del veicolo, se si tratta di responsabilità penale La patente di categoria BE abilita anche alla guida dei veicoli che si possono condurre con le patenti di categoria AM, B1, B e B con codice armonizzato 96 Il segnale raffigurato consente ad un'autovettura di sorpassare un motociclo La sosta è consentita negli spazi riservati allo stazionamento dei taxi solo se non si protrae per lungo tempo Nell'incrocio rappresentato nella figura il conducente del veicolo P ha la precedenza sul veicolo B Il conducente di autoveicolo o motoveicolo deve rispettare la distanza di sicurezza laterale da ciclisti o ciclomotoristi per evitare di metterne a repentaglio l'equilibrio nella guida Il sorpasso a destra è consentito quando si percorre una strada extraurbana a senso unico I delineatori raffigurati servono a visualizzare meglio l'andamento della strada Causa probabile di incidenti dovuti alla struttura della strada può essere presenza di barriere laterali ad assorbimento d'urto (guardrails) Alla guida di un veicolo, in vicinanza di una piazzola di fermata di autobus per scolari, non si può proseguire nella marcia se le portiere dello scuolabus sono ancora aperte Salvo diversa segnalazione, il limite massimo di velocità consentito è di 130 km/h sulle autostrade Se un ferito della strada è in stato di incoscienza e fa fatica a respirare, bisogna liberare subito il naso e la bocca da eventuali ostruzioni Il conducente deve regolare la velocità in modo da non costituire pericolo di danno alle cose L'assunzione di alcool rende meno sicura la guida, perché può modificare pericolosamente la capacità di concentrazione e attenzione La segnaletica in figura indica lo spazio per la fermata di autosnodati in servizio pubblico di linea Non si può sorpassare sulla destra il tram che marcia al centro della carreggiata Il segnale raffigurato indica il numero di autostrade in Italia che si possono percorrere senza pagarne il pedaggio E' vietato sporcare la carreggiata depositando rifiuti Se il veicolo che precede è un autocarro, si deve diminuire la distanza di sicurezza, in quanto i veicoli pesanti hanno uno spazio di frenatura molto più lungo rispetto agli altri veicoli Il segnale raffigurato si trova, di norma, a non più di 50 metri dall'incrocio Chi guida un veicolo, anche se ad elevate prestazioni, deve evitare di costituire pericolo per gli altri utenti della strada L'A.B.S. agisce anche quando l'asfalto è bagnato La visiera del casco peggiora notevolmente la visibilità e quindi va usata il meno possibile
figura 650 figura 23 figura 155 figura 99 figura 94 figura 67 figura 2 figura 502 figura 721 figura 132 figura 154 figura 53 figura 56 figura 648 figura 289 figura 546 figura 197 figura 44
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy