Scheda 249
Su strade extraurbane principali il limite massimo di velocità è di 70 km/h per autovettura che traina caravan da 900 chilogrammi La svolta a destra si effettua moderando la velocità man mano che ci si avvicina al punto di svolta Quando, in un giorno di pioggia, si deve transitare su rotaie del tram o su tombini presenti sulla carreggiata stradale a bordo di un veicolo a due ruote, occorre accelerare decisamente prima di transitarvi sopra La sosta degli autoveicoli in doppia fila è consentita per pochi minuti, azionando le luci di emergenza La striscia bianca continua di mezzo in figura, sulle strade a doppio senso si può trovare sul tratto in salita di un dosso Il segnale raffigurato vieta il transito agli autocarri di tara superiore a 7 tonnellate Il delineatore raffigurato è rifrangente, per una migliore visibilità nelle ore notturne Lo spazio necessario per il sorpasso aumenta se il veicolo da sorpassare rallenta Il casco non è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote, titolari di patente della categoria B Il conducente del veicolo che viene sorpassato deve agevolare la manovra di sorpasso e non accelerare Salvo diversa segnalazione, il limite massimo di velocità consentito sulle strade extraurbane principali è di 110 km/h In una carreggiata a doppio senso di circolazione per svoltare a sinistra bisogna avvicinarsi al centro della carreggiata Il semaforo in figura segnala la presenza di una scuola elementare, per cui bisogna rallentare Se il coefficiente di aderenza diminuisce le ruote motrici potrebbero pattinare Nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo B non deve dare la precedenza al veicolo E La patente di categoria B con codice armonizzato 96 può essere conseguita anche contestualmente alla patente di categoria B, sostenendo una prova di guida su specifico veicolo Il segnale raffigurato preannuncia una area riservata alla circolazione di animali selvatici In presenza del segnale raffigurato è necessario regolare la velocità in relazione alla visibilità e al raggio delle curve La polizza assicurativa contro il rischio di furto o incendio garantisce una rendita vitalizia al proprietario del veicolo, nel caso in cui venga rubato o prenda fuoco Il segnale raffigurato preannuncia l'unica direzione consentita Guidando un veicolo a cui sono stati modificati il motore e la marmitta, si può incorrere in pesanti sanzioni amministrative L'isola di traffico, se rialzata, è preceduta da zebrature di colore bianco Nell'incrocio rappresentato nella figura il conducente del veicolo E passa per primo In caso di prolungata inattività del rimorchio è consigliabile, se non è possibile sollevarlo da terra, aumentare la pressione di gonfiaggio degli pneumatici e cambiare periodicamente la loro superficie di appoggio, in modo da evitare la loro ovalizzazione Durante la guida, si devono usare gli occhiali da vista o le lenti a contatto se nella patente si trova indicato tale obbligo In presenza del segnale raffigurato e del semaforo a tre luci dobbiamo dare la precedenza se il semaforo è spento e l'agente del traffico ci ordina di passare Non è obbligatorio utilizzare le cinture di sicurezza su una autovettura quando si circola ad una velocità inferiore ai 30 km/h Chi guida in stato di ebbrezza alcoolica ha tempi di reazione più rapidi La striscia bianca continua di mezzo in figura consente di marciarvi a cavallo E’ consentito l’uso intermittente dei proiettori di profondità (a luce abbagliante), anche all’interno dei centri abitati, per dare avvertimenti utili al fine di evitare incidenti Circolando dietro ad un veicolo che trasporta un carico che sta per cadere, conviene stringersi il più vicino possibile al margine sinistro della carreggiata I pannelli in figura (B) e (C) indicano una curva pericolosa È consentito migliorare le prestazioni del proprio veicolo aumentando la cilindrata del motore Il segnale raffigurato indica la vicinanza di un sottopassaggio per i veicoli Il vigile disposto con le braccia ad angolo retto come in figura consente la svolta a destra ai veicoli che arrivano dalle sue spalle Il segnale raffigurato comporta la presenza sulle strade che si incrociano del segnale DARE PRECEDENZA o STOP conducente deve valutare la distanza di sicurezza con riferimento anche alla velocità del veicolo che lo precede La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 130 km/h deve essere di circa 36 metri Il segnale raffigurato indica i passaggi consentiti a destra e a sinistra di un'isola di traffico Il segnale raffigurato si può trovare sia sulle strade urbane che su quelle extraurbane
figura 501 figura 78 figura 299 figura 157 figura 662 figura 27 figura 7 figura 97 figura 650 figura 45 figura 501 figura 146 figura 194 figura 386 figura 52 figura 103 figura 56
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy