Scheda 105
Il segnale raffigurato indica che a 500 metri si arriva al comune di Frosinone La striscia bianca discontinua in figura divide la strada in due carreggiate, ognuna a doppio senso Nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo C deve dare la precedenza al veicolo H Il segnale raffigurato indica la facoltà di passare a destra o a sinistra di un'isola spartitraffico In caso di fermata su strada urbana in cui non esiste il marciapiede rialzato, il conducente deve collocare il veicolo il più vicino possibile al margine destro della carreggiata Bisogna usare maggiore prudenza nei confronti delle persone in bicicletta e di quelle con scarsa capacità di movimento Se si percorre una lunga discesa con il cambio in folle e a motore spento, conviene estrarre la chiave di accensione del veicolo Il segnale in figura permette di transitare solo agli autobus Lo specchio retrovisore centrale di un autoveicolo ha una posizione antiriflesso da utilizzare nelle ore notturne La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico del conducente del veicolo, se si tratta di responsabilità penale Un autoveicolo per poter circolare deve essere munito del segnale mobile di pericolo (triangolo) Fuori dei centri abitati è obbligatorio, anche di giorno, presegnalare un carico accidentalmente caduto sulla carreggiata mediante il segnale triangolare mobile di pericolo, quando l’ingombro non può essere visto nettamente a 100 metri di distanza Il segnale raffigurato preannuncia un attraversamento ciclabile Il segnale raffigurato è un segnale di divieto L’uso del casco durante la marcia diventa facoltativo quando la temperatura dell’aria è superiore ai trenta gradi Se un infortunato della strada ha avuto un trauma della gabbia toracica, bisogna assisterlo fino all'arrivo del soccorso medico In presenza del segnale raffigurato e del semaforo a tre luci abbiamo la precedenza se il semaforo è a luce gialla lampeggiante Se un ferito della strada è in stato di incoscienza, bisogna controllare spesso le sue condizioni di salute fino all'arrivo dell'ambulanza Sulle carreggiate, sulle rampe e sugli svincoli delle autostrade è vietato sostare o fermarsi, in caso di malessere dei passeggeri E' obbligatorio ridurre la velocità quando sia difficoltoso l'incrocio con altri veicoli Il conducente che intende sorpassare deve accertarsi semplicemente che nessun veicolo provenga dalla direzione opposta Gli specchi retrovisori devono essere utilizzati per un controllo della strada dietro al veicolo, prima di iniziare una manovra di sorpasso E' vietato il sorpasso se il veicolo da superare si è fermato per dare precedenza ai pedoni, anche fuori dagli attraversamenti pedonali In caso di nebbia fitta è opportuno se costretti a fermarsi sulla carreggiata, usare la segnalazione luminosa di pericolo (quattro frecce lampeggianti simultaneamente) Chi guida autoveicoli o motocicli deve mostrare, a richiesta degli agenti, la valigetta di pronto soccorso Sui veicoli a motore a due ruote, non vi sono liquidi di cui occorre fare un controllo dei livelli perché i serbatoi sono sigillati Nell'incrocio rappresentato nella figura il veicolo A transita per ultimo Durante la marcia fuori dai centri abitati, è obbligatorio fare uso delle luci anabbaglianti, sia di giorno che di notte Il delineatore raffigurato indica gli ostacoli sporgenti sulla carreggiata La distanza di sicurezza deve essere mantenuta solo dai quadricicli a motore Il segnale raffigurato prescrive ai veicoli che non superano la velocità di 50 km/h di marciare sulla corsia di destra Le strisce lungo il centro della carreggiata possono essere bianche o azzurre Per diminuire l'inquinamento dell'aria provocato dai veicoli con motore diesel, bisogna far controllare periodicamente il sistema di alimentazione (pompa di iniezione ed iniettori) In presenza del segnale raffigurato è consentito il transito di un'autovettura trainante un caravan Le rotaie del tram o i tombini presenti sulla carreggiata stradale non costituiscono un pericolo per un conducente di veicolo a due ruote Il segnale raffigurato preannuncia una immissione da destra con corsia di accelerazione Il segnale raffigurato preannuncia una corsia riservata ai filobus Al posto degli stivali ad uso motociclistico si possono utilizzare scarpe da trekking in alta montagna, perché sono di analoga concezione La distanza di sicurezza è commisurata anche all'aderenza degli pneumatici Incontrando il semaforo in figura è consentito il passaggio poco prima che si accenda la luce verde, purché sia già accesa quella rossa per gli altri veicoli
figura 182 figura 502 figura 665 figura 98 figura 927 figura 16 figura 95 figura 45 figura 639 figura 293 figura 81 figura 70 figura 50 figura 14 figura 154
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy