Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 96
Il segnale raffigurato comporta di dare la precedenza ai veicoli che circolano sulla strada che si incrocia Nell'intersezione in figura il veicolo M ha la precedenza perché è in servizio pubblico E' consentito attraversare l'incrocio in figura secondo l'ordine veicolo L, veicolo C, veicolo H Il poggiatesta è utile se viene regolato correttamente, sia in altezza che in inclinazione Il pannello integrativo raffigurato viene posto sotto il segnale ALTRI PERICOLI Su strade coperte di neve occorre aumentare la distanza di sicurezza Il segnale raffigurato indica che non è possibile viaggiare ad una velocità più bassa di quella indicata Il segnale raffigurato preannuncia il divieto di svoltare a destra per i veicoli rappresentati in figura Il semaforo in figura non consente di occupare le corsie indicate dalle frecce verdi La striscia bianca laterale discontinua in figura può essere superata solo in caso di emergenza Sulle autostrade e strade extraurbane principali è vietata la circolazione di veicoli con carico disordinato e non solidamente assicurato o sporgente oltre i limiti consentiti Su strade extraurbane principali il limite massimo di velocità è di 100 km/h per motocicli La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 130 Km/h deve essere di circa m. 20 Il segnale raffigurato richiede di rallentare e all'occorrenza di arrestarsi se gli animali attraversano improvvisamente la strada In presenza del segnale raffigurato è vietato il transito alle autovetture L’uso delle luci anabbaglianti è obbligatorio quando si sorpassa un’auto della polizia La forza aderente si oppone allo slittamento verso l’interno della curva Il casco è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote Il segnale raffigurato indica una piazzola per la fermata degli autobus Il conducente di un'autovettura deve prestare particolare attenzione per la presenza nel traffico di velocipedi utilizzati da conducenti giovanissimi e inesperti o da anziani Quando il vigile si dispone con le braccia aperte verso la nostra direzione come in figura si può svoltare, ma non proseguire diritto Nell’intervento di primo soccorso bisogna evitare, per quanto possibile, che il ferito subisca ulteriori danni Nelle strade urbane a senso unico di marcia la sosta è sempre consentita anche lungo il margine sinistro della carreggiata. In prossimità di un dosso è consentito invadere l’opposta semicarreggiata, per sorpassare autobus di linea fermi per la salita e discesa dei passeggeri Il segnale raffigurato preannuncia la presenza di un posto di blocco stradale istituito da organi di polizia Rispetto al veicolo che procede nel senso della freccia, la striscia continua centrale in figura si trova prima di un incrocio Su una strada a doppio senso di marcia per svoltare a sinistra non si deve prendere contromano la strada in cui si svolta L’isola di traffico è una parte della strada sulla quale è consentito il transito dei ciclomotori Il segnale raffigurato preannuncia di arrestarsi all'incrocio anche se il semaforo emette luce verde Le targhe dei veicoli non devono essere sporche La pericolosità del sorpasso è determinata dalla ridotta larghezza della carreggiata Causa probabile di incidenti dovuti alla struttura della strada può essere ristrettezza della strada Il segnale raffigurato consente la sosta nel tratto precedente Durante la guida, si devono usare gli occhiali da vista o le lenti a contatto se nella patente figura, per esteso o sotto forma di codice, tale obbligo Per diminuire il rumore non si deve accelerare quando il veicolo è fermo Sulle autostrade è consentito superare, nelle ore notturne, la velocità di 130 km/h, purché si usino i proiettori a luce abbagliante La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 50 Km/h deve essere di circa m. 14 Il veicolo S, muovendosi in retromarcia per immettersi nella circolazione, deve dare la precedenza solo ai veicoli che transitano nel suo senso di marcia Il segnale raffigurato comporta il divieto di sorpassare un veicolo che si sia arrestato per far attraversare i pedoni Il "fondo di garanzia per le vittime della strada" risarcisce i danni arrecati dai conducenti minorenni
figura 40 figura 607 figura 618 figura 131 figura 226 figura 150 figura 159 figura 513 figura 27 figura 56 figura 285 figura 383 figura 119 figura 567 figura 41 figura 84 figura 676 figura 15
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy