Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 506
La doppia striscia continua in figura non può essere superata Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura i veicoli L e H passano contemporaneamente per primi Causa probabile di incidenti dovuti alla struttura della strada può essere fondo stradale deformato La velocità deve essere particolarmente moderata nei tratti di strada in cui manca la visibilità (curve, dossi) Il ribaltamento in curva del veicolo è favorito da un carico posto in basso Nell'attraversare l'incrocio in figura i veicoli passano nel seguente ordine: C, L, A, D Il segnale raffigurato preannuncia l'obbligo di svoltare a destra per i veicoli rappresentati nel segnale stesso Il pannello integrativo in figura, posto sotto il segnale DIVIETO DI SOSTA, indica che la sosta è vietata solo in alcune ore dei giorni indicati Il segnale raffigurato vale solo nei giorni feriali, salvo diversa indicazione Il segnale raffigurato consente di circolare entro i limiti di velocità vigenti per quel tipo di strada Il segnale raffigurato obbliga a dare la precedenza, negli incroci, ai veicoli provenienti sia da destra che da sinistra Lungo le corsie di emergenza i pedoni possono transitare solo per raggiungere i punti per le richieste di soccorso I segnali luminosi in figura sono semafori per corsie reversibili Coloro che si esercitano alla guida di un autovettura non sono obbligati ad agganciare la cintura di sicurezza Il delineatore raffigurato è dotato di luce propria I quadricicli non leggeri a manubrio e con carrozzeria aperta possono essere condotti senza casco E' consentita la marcia per file parallele su strade a due corsie per senso di marcia ad un incrocio regolato da semaforo Il casco è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote La sosta è vietata dovunque venga impedito di accedere ad un altro veicolo regolarmente in sosta Il segnale raffigurato preannuncia un tratto di strada dove aumenta l'aderenza degli pneumatici Il segnale raffigurato precede un segnale di DIREZIONE OBBLIGATORIA A SINISTRA Il segnale raffigurato invita ad usare la massima prudenza al fine di evitare incidenti E’ vietato circolare sulle strade pubbliche con un autoveicolo dotato della targa prova Per diminuire l'inquinamento atmosferico provocato dai veicoli, bisogna utilizzare il motore al massimo numero di giri Il conducente che intende sorpassare deve accertarsi che nessun segnale verticale vieti la manovra E’ vietato effettuare un secondo sorpasso senza prima essersi riportati a destra Lo spazio di frenatura aumenta se la strada è in salita Lo spazio totale di arresto aumenta se la strada è coperta di fango I ciclisti possono viaggiare in tutta sicurezza nel traffico extraurbano perché i conducenti dei veicoli a motore sono sempre capaci di prevedere eventuali loro cadute o pericolosi sbandamenti dovuti ad irregolarità del fondo stradale Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale non è assoggettato alle sanzioni del codice della strada Il segnale raffigurato fuori dei centri abitati si trova dopo il segnale di pericolo ATTRAVERSAMENTO PEDONALE In vicinanza degli incroci, come in figura si può sempre cambiare corsia fino alla striscia trasversale di arresto Può essere pericoloso passare troppo vicino alle auto parcheggiate, perché potrebbero impedire la vista di un disabile in carrozzella o di un passeggino per bambini, in procinto di attraversare Durante la guida, si deve fare uso di occhiali da vista o di lenti a contatto soltanto sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali Il simbolo raffigurato indica un dispositivo che si accende automaticamente ad ogni incidente Il segnale raffigurato si trova prima del segnale verticale DOPPIA CROCE DI S. ANDREA La striscia bianca discontinua in figura si trova in vicinanza di tutti i passaggi a livello Se un infortunato della strada ha riportato fratture agli arti (braccia, gambe), con fuoriuscita di un osso, bisogna cercare di riposizionarlo nei tessuti Il semaforo in figura indica il divieto di transito per le biciclette Dopo un incidente stradale è obbligatorio coprire il veicolo con un telo di plastica
figura 509 figura 647 figura 637 figura 150 figura 145 figura 85 figura 81 figura 45 figura 155 figura 299 figura 24 figura 97 figura 50 figura 218 figura 570 figura 698 figura 8 figura 502 figura 158
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy