Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 49
In presenza del segnale raffigurato bisogna comunque dare la precedenza ai veicoli che hanno in funzione il lampeggiante blu e sirena Il segnale raffigurato indica la fine della strada sdrucciolevole I catadiottri sono dispositivi che riflettono la luce Il segnale raffigurato preannuncia una svolta obbligatoria a destra per gli autocarri di massa superiore a 3,5 t La striscia trasversale continua in figura indica il punto in cui dobbiamo arrestarci ad un incrocio, se non è regolato La sosta è consentita negli spazi riservati alla fermata o alla sosta dei veicoli per persone invalide purché di breve durata In presenza del segnale raffigurato è necessario arrestarsi se è in funzione il dispositivo acustico che avverte della chiusura delle barriere Il vigile disposto con le braccia ad angolo retto come in figura consente la svolta a sinistra ai veicoli che arrivano dalla sua sinistra Il pannello in figura obbliga a tornare indietro all’imbocco della galleria Il casco è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote E’vietato sorpassare accodandosi ad un’ambulanza in servizio di emergenza. Chiunque non abbia potuto evitare la caduta o lo spargimento di materie viscide, infiammabili o pericolose, deve, tra l'altro, rimuoverle o spargere sul terreno, se possibile, sabbia, terra, segatura o altro materiale idoneo a ripristinare l'aderenza Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche alla velocità E’ consigliabile che gli pneumatici termici vengano montati su tutte le ruote Per non costituire pericolo o intralcio per la circolazione, è necessario dare, comunque, la precedenza a tutti i veicoli negli incroci Quando il vigile si dispone con le braccia aperte verso la nostra direzione come in figura non si può svoltare a destra L’insufficiente pressione di gonfiaggio degli pneumatici comporta un maggior consumo di carburante Il risarcimento diretto è escluso se nel sinistro è coinvolto un motociclo Giungendo all'incrocio rappresentato in figura il veicolo A passa per primo Il segnale raffigurato vieta la sosta sulle strade urbane dalle ore 8.00 alle ore 20.00, salvo diversa indicazione Il segnale raffigurato vieta il transito ai quadricicli a motore In una carreggiata a doppio senso di circolazione la striscia di mezzo può essere continua o discontinua (tratteggiata) Se un infortunato della strada ha riportato fratture agli arti (braccia, gambe), bisogna cercare di chiudere la frattura, per diminuire il dolore Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo R passa per ultimo Causa probabile di incidenti dovuti alla struttura della strada può essere strada a percorso pianeggiante Sulle strade pubbliche è vietato utilizzare un autoveicolo se la garanzia è scaduta di validità Il segnale raffigurato lungo le autostrade viene posto a distanza di 150 metri dall'area di servizio Nella fase di sorpasso, il conducente è tenuto a evitare di stringere o di tagliare la strada al veicolo sorpassato Il segnale raffigurato preavvisa un senso unico alternato Il segnale raffigurato si riferisce soltanto alle autovetture Il segnale raffigurato preannuncia l'obbligo di svoltare a sinistra al prossimo incrocio Il limite massimo di velocità su strade extraurbane secondarie è di 70 km/h per autotreni Il segnale raffigurato preavvisa che la strada di destra è senza uscita per i veicoli Il conducente deve regolare la velocità entro i limiti massimi consentiti In caso di incidente stradale, il soccorritore deve dare o prescrivere farmaci alla vittima, anche senza specifica competenza Il conducente che si accorge che il suo veicolo perde olio deve compiere tutte le azioni necessarie per evitare pericoli per altri utenti Giungendo ad un incrocio, regolato con circolazione rotatoria, prima di immettersi è opportuno moderare la velocità ed usare la massima prudenza, controllando nel contempo il comportamento degli altri utenti In un secondo, si percorrono circa m 4 se si viaggia a 50 Km/h Alla guida di un'autovettura è opportuno valutare costantemente la potenziale pericolosità dei veicoli industriali e degli autobus, a causa della loro massa notevolmente maggiore Le cinture di sicurezza vanno agganciate solo se si circola a velocità uguale o superiore a 30 km/h
figura 52 figura 915 figura 150 figura 563 figura 8 figura 386 figura 334 figura 383 figura 634 figura 84 figura 71 figura 659 figura 40 figura 275 figura 30 figura 97 figura 225
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy