Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 364
Il casco è obbligatorio per i conducenti di motocicli non dotati di cellula di sicurezza e di dispositivi di ritenuta Se un infortunato della strada ha un’abbondante emorragia esterna, si deve coprire la ferita e far camminare l’infortunato I pannelli integrativi in figura indicano come lasciare il veicolo in sosta Quando l’assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità è possibile lasciare il veicolo in sosta sulle strade pubbliche Il casco è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote In caso di nebbia fitta è opportuno suonare continuativamente il clacson I caravan (roulottes) sono rimorchi destinati esclusivamente al trasporto di attrezzature turistiche e sportive La striscia bianca continua di mezzo in figura permette la manovra di sorpasso senza superarla In autostrada, nella corsia riservata al sorpasso, non è consentito superare la velocità di 110 km/h I delineatori raffigurati sono posti su strada a doppio senso Quando è accesa la luce verde del semaforo in figura si può svoltare solo se la carreggiata è divisa in corsie La distanza di sicurezza deve essere mantenuta per evitare il tamponamento Il segnale raffigurato preannuncia l'unica direzione consentita E’ vietato il sorpasso di un veicolo che abbia rallentato in corrispondenza di un passaggio pedonale per consentire l’attraversamento dei pedoni In caso di nebbia fitta è opportuno lasciarsi guidare dalla segnaletica orizzontale E’ obbligatorio ridurre la velocità e all’occorrenza fermarsi in prossimità degli attraversamenti pedonali In una carreggiata a doppio senso di circolazione per svoltare a sinistra bisogna girare intorno al centro dell’incrocio come il veicolo H in figura, se c'è il segnale di rotatoria Il segnale raffigurato indica, su strade a carreggiate separate, la presenza di un cavalcavia per effettuare l'inversione di marcia Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo B deve passare dopo il veicolo P Quando il vigile si dispone di profilo con le braccia aperte come in figura si può svoltare a destra Il segnale raffigurato vieta il transito a tutti i veicoli di lunghezza complessiva superiore a 10 metri Il segnale raffigurato preannuncia un'area di parcheggio riservata agli autocarri Le targhe dei veicoli non devono essere manomesse o contraffatte Bisogna soccorrere un ferito della strada solo se si considera grave l'incidente Il segnale raffigurato vale dalle ore 8.00 alle ore 20.00 Il segnale raffigurato preannuncia un'immissione stradale con corsia di accelerazione posta sulla sinistra Il pannello raffigurato invita i conducenti che stanno dietro al veicolo su cui è applicato, a circolare con particolare prudenza In presenza del segnale raffigurato bisogna far attenzione a possibili brusche frenate da parte dei veicoli che precedono E' sempre consentito viaggiare per file parallele se la carreggiata a doppio senso ha almeno due corsie per ogni senso di marcia, come quella in figura I catadiottri vengono applicati anche sui rimorchi e sui carrelli-appendice Il segnale raffigurato preannuncia un attraversamento ferroviario a livello senza barriere La segnaletica in figura indica un attraversamento ciclabile Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo P può passare prima del veicolo B E’ vietato il sorpasso di un veicolo che si sia arrestato in corrispondenza di un passaggio pedonale per consentire l’attraversamento di pedoni La forza aderente aumenta se l’asfalto è coperto dal fango Chiunque non abbia potuto evitare la caduta o lo spargimento di materie viscide, infiammabili o pericolose, deve, tra l'altro, rimuoverle o spargere sul terreno, se possibile, sabbia, terra, segatura o altro materiale idoneo a ripristinare l'aderenza Per consumare meno carburante conviene scegliere, per quanto possibile, strade pianeggianti e più scorrevoli Il conducente di un autoveicolo in sosta su una strada stretta, prima di scendere deve preoccuparsi dei veicoli che sopraggiungono da dietro, ma non di quelli di fronte Lo spazio di frenatura diventa sedici volte maggiore se la velocità si quadruplica Il segnale raffigurato, fuori dei centri abitati, è preceduto dal relativo segnale di preavviso
figura 146 figura 501 figura 289 figura 154 figura 96 figura 602 figura 239 figura 632 figura 384 figura 77 figura 150 figura 62 figura 51 figura 302 figura 33 figura 550 figura 9 figura 517 figura 632 figura 41
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy