Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 312
Soccorrere un ferito della strada è obbligatorio per legge I ciclomotori possono avere due o tre ruote Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche all’entità del carico La sporgenza posteriore del carico deve essere segnalata con un pannello retroriflettente a strisce gialle e rosse Il segnale raffigurato (A) indica un parcheggio libero nel senso della freccia Nella segnaletica in figura la striscia bianca continua, che delimita la corsia di emergenza, (corsia A), indica una zona di parcheggio a tempo E’ obbligatorio regolare la velocità in prossimità delle scuole Nell'incrocio rappresentato nella figura il veicolo T passa per ultimo Il segnale raffigurato indica la fine delle prescrizioni precedentemente imposte Il casco non è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote, titolari di patente della categoria B La striscia bianca discontinua in figura può essere superata Lungo le corsie di emergenza i pedoni possono transitare solo per raggiungere i punti per le richieste di soccorso Il delineatore raffigurato è posto ai lati della carreggiata su strade di montagna Il poggiatesta è particolarmente utile per rilassare la muscolatura durante la guida Il segnale raffigurato indica che in ogni caso bisogna tenersi il più possibile sul margine destro della carreggiata Il segnale raffigurato specifica la pendenza della salita Il semaforo in figura indica l’entrata di una struttura sportiva Non si può sorpassare se si deve valicare la striscia continua affiancata, alla sua destra, da una striscia discontinua Il segnale raffigurato obbliga a proseguire diritto o svoltare a destra all’incrocio Uscendo con un veicolo da una proprietà privata, è obbligatorio suonare il clacson Prima di iniziare a guidare un veicolo a motore bisogna regolare il contachilometri parziale Nell'incrocio rappresentato in figura i veicoli disimpegnano l'incrocio nel seguente ordine: H, B, D L'inquinamento atmosferico prodotto dai veicoli scompare del tutto accelerando a fondo, perché l’alta temperatura fa consumare in fretta il carburante Lo spazio di frenatura diminuisce se la strada è in discesa Alla guida di un'autovettura è opportuno valutare costantemente la potenziale pericolosità dei veicoli industriali e degli autobus, a causa della loro massa notevolmente maggiore In presenza del segnale raffigurato e del semaforo a tre luci dobbiamo dare la precedenza se il semaforo è spento e l’agente del traffico ci ordina di passare Sulle autostrade è consentito superare, nelle ore notturne, la velocità di 130 km/h, purché si usino i proiettori a luce abbagliante Lo stato di shock si manifesta con presenza di brividi, pelle molto pallida e sudorazione fredda alla fronte Il segnale raffigurato preannuncia un tratto di strada in cui non è consentito il sorpasso se la carreggiata è a doppio senso di circolazione e con due sole corsie La responsabilità civile connessa al sinistro stradale obbliga il responsabile al risarcimento del danno La forza aderente diminuisce se l’asfalto è bagnato I tamponamenti stradali avvengono principalmente per la forte velocità Le targhe dei veicoli non devono essere sporche Durante un sorpasso in autostrada, può essere causa di incidente l’improvviso spostamento sulla corsia di sorpasso di uno dei veicoli che precedono In caso di pioggia occorre utilizzare, durante la marcia, la segnalazione luminosa di pericolo (quattro frecce lampeggianti simultaneamente) La luce gialla fissa si spegne prima che si accenda il rosso Il pannello integrativo raffigurato invita a diminuire la velocità per la presenza di macchine sgombraneve in funzione I catadiottri vanno accesi insieme alle luci di posizione Il segnale raffigurato vale solo nelle ore diurne Il segnale raffigurato si trova esclusivamente all'inizio di una strada statale
figura 152 figura 553 figura 614 figura 80 figura 502 figura 292 figura 99 figura 18 figura 157 figura 99 figura 660 figura 45 figura 4 figura 154 figura 134 figura 90 figura 52
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy