Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 295
Il casco non è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote, titolari di patente della categoria B Il poggiatesta è utile per prevenire il "colpo di frusta" Il segnale raffigurato è posto sul secondo pannello distanziometrico a barre rosse Durante la marcia, in caso di pioggia intensa, bisogna tenere accese le luci anabbaglianti o dei proiettori fendinebbia Nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo V deve attendere che siano transitati i veicoli A, E, H Il conducente che intende iniziare una manovra di sorpasso non ha l’obbligo di azionare l’indicatore di direzione Passare molto vicino ad un’auto parcheggiata, a bordo della quale si trovano ancora persone, è pericoloso solo se una delle portiere risulta già aperta Dopo un incidente stradale, il soccorritore che interviene deve prestare assistenza agli infortunati, secondo le proprie possibilità e conoscenze Il segnale raffigurato indica che la corsia di sinistra è vietata agli autocarri che superano la massa a pieno carico di 3,5 tonnellate Lo spazio percorso nel tempo di reazione è quello percorso dal momento della percezione di una situazione di pericolo a quello di inizio della frenata Il rispetto della distanza di sicurezza va rispettato se si superano i 50 Km/h Il pannello integrativo raffigurato (A) indica una strada in discesa In presenza del segnale raffigurato è consentito il sorpasso degli autoveicoli a motore elettrico Su strada a due carreggiate separate, come in figura, i veicoli che percorrono un dosso devono tenersi vicino al margine sinistro della carreggiata La luce gialla lampeggiante, del tipo C in figura, indica una corsia riservata ai ciclomotori Nei centri abitati è vietato l'uso del segnalatore acustico per sollecitare il conducente del veicolo che precede a riprendere la marcia quando il semaforo diventa verde Il conducente, quando un pedone non vedente con il bastone bianco attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali, deve dargli la precedenza solo se l’attraversamento pedonale dista oltre 100 metri Le targhe dei veicoli devono essere apposte saldamente e in posizione corretta Il segnale raffigurato è, di norma, preceduto dal segnale ROTATORIA Il segnale raffigurato obbliga i motociclisti a servirsi della pista loro riservata In presenza del segnale raffigurato e del semaforo a tre luci dobbiamo dare la precedenza se il semaforo è spento e l’agente del traffico ci ordina di fermarci Nell'incrocio rappresentato nella figura il conducente del veicolo D non ha l'obbligo di dare la precedenza ad alcun veicolo I delineatori raffigurati dividono la carreggiata in corsie Il segnale raffigurato segnala una stazione autostradale alla quale è obbligatorio fermarsi In occasione del pagamento del premio annuale, l’impresa assicuratrice deve rilasciare al cliente il contrassegno di assicurazione, che va esposto sul parabrezza dell’autoveicolo Nell’intervento di primo soccorso bisogna allontanare in ogni caso il ferito dal posto in cui si trova La doppia striscia continua in figura non consente l'inversione del senso di marcia Il vigile disposto con le braccia ad angolo retto come in figura consente la svolta a sinistra ai veicoli che arrivano dalla sua destra Si deve regolare la velocità in base alle condizioni del fondo stradale (presenza di buche, sconnessioni, fogliame bagnato) Sulle carreggiate, sulle rampe e sugli svincoli di autostrade e strade extraurbane principali è vietato effettuare la retromarcia Il conducente di autovettura deve conoscere i rischi derivanti dalla presenza, soprattutto su strade extraurbane, di mezzi particolarmente lenti, come ciclomotori a tre ruote In caso di nebbia fitta è opportuno procedere a zig zag per far meglio notare la propria presenza L’uso prolungato e ripetuto dei freni, provocandone il surriscaldamento, comporta la diminuzione dell’efficienza frenante La segnaletica in figura posta su strade extraurbane secondarie deve essere preceduta dal segnale di pericolo ATTRAVERSAMENTO PEDONALE L’inquinamento dell’aria prodotto dai veicoli è dovuto per la maggior parte ai gas di scarico, generati dalla combustione all’interno del motore Il conducente del veicolo da sorpassare ha l'obbligo di non accelerare la propria andatura Il segnale raffigurato può essere preceduto dal segnale DIRITTO DI PRECEDENZA Non è consentito fermarsi per chiedere informazioni agli agenti del traffico, quando ciò possa causare intralcio o rallentamento alla circolazione In presenza di tratti di strada ghiacciati è opportuno marciare molto vicino alla barriera laterale Il segnale raffigurato preannuncia che bisogna proseguire diritto
figura 9 figura 665 figura 242 figura 130 figura 56 figura 558 figura 160 figura 103 figura 64 figura 53 figura 651 figura 290 figura 120 figura 509 figura 386 figura 517 figura 40 figura 39
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy