Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 256
Per consumare meno carburante è opportuno collocare i bagagli sul tetto del veicolo Se un ferito della strada si è ustionato (bruciato) e sono ancora presenti delle residue fiamme, bisogna spegnerle con un panno o materiale simile La luce circolare gialla lampeggiante (A) invita a procedere con particolare prudenza In presenza del segnale raffigurato è consentito il sorpasso dei veicoli che hanno segnalato l'intenzione di svoltare a destra Per una maggiore sicurezza, bisogna controllare le condizioni dei pneumatici anche sui lati, per prevenire improvvisi scoppi o sgonfiamenti Il semaforo in figura, con luce gialla lampeggiante accesa, non consente il transito dei veicoli Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche alla larghezza del veicolo che stiamo guidando E’ vietato il sorpasso di un veicolo che abbia rallentato in corrispondenza di un passaggio pedonale per consentire l’attraversamento dei pedoni I limiti massimi di velocità vigenti sulle autostrade e sulle strade extraurbane non sono identici in tutti gli Stati d’Europa Il segnale raffigurato impone il distanziamento minimo tra autocarri per consentire alle autovetture di sorpassarli E’ consentito il sorpasso sulle corsie d’accelerazione purché la manovra venga effettuata con attenzione In caso di intenso traffico è consentito circolare per file parallele, utilizzando le corsie riservate agli autobus e ai veicoli in servizio pubblico Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo D deve dare la precedenza al veicolo B Le targhe dei veicoli non devono essere sporche Tutti i passeggeri dei veicoli a motore devono prendere posto in modo da non limitare la libertà del conducente e da non impedirgli la visibilità In presenza di tratti di strada ghiacciati è opportuno aumentare la distanza di sicurezza Il segnale raffigurato è un segnale di preavviso di fermarsi e dare precedenza In presenza del segnale raffigurato è necessario moderare la velocità per evitare danni alle sospensioni Su una strada a doppio senso di marcia nello svoltare a sinistra si deve, di norma, lasciare il centro dell'incrocio alla nostra destra, come i veicoli in figura Il pannello integrativo raffigurato preavvisa una banchina cedevole Il segnale raffigurato, fuori dei centri abitati, è preceduto dal relativo segnale di preavviso Il conducente di un motociclo può fare lo slalom tra i veicoli fermi al semaforo Il segnale raffigurato indica come raggiungere un parcheggio Salvo diversa segnalazione, il limite massimo di velocità consentito sulle strade urbane è di 80 km/h Il simbolo raffigurato indica il comando che aziona il segnale mobile di pericolo Nella situazione rappresentata in figura il veicolo A deve attendere il transito del veicolo H Fuori dei centri abitati, il conducente, in caso di fermata, deve collocare, se possibile, il veicolo fuori della carreggiata Il pannello raffigurato identifica gli autocarri specializzati per il trasporto di materiali da costruzione Soccorrere un ferito della strada può significare salvargli la vita In caso di pioggia occorre frenare energicamente Le persone con oltre 65 anni di età non sono obbligate ad agganciare la cintura di sicurezza Il segnale raffigurato è un segnale di divieto L’elemento in figura è un rallentatore di velocità installato sulla strada Quando l’assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità è possibile continuare ad usare il veicolo, solo se si è disposti a pagare personalmente gli eventuali danni arrecati Nei veicoli che non sono muniti del comando per disabilitare l’airbag dal lato passeggero, il seggiolino per bambini non deve essere sistemato sul sedile anteriore, con lo schienale rivolto verso la strada Il segnale raffigurato indica la fine del divieto di transito ai veicoli con massa complessiva superiore a 30 tonnellate Il segnale raffigurato può essere posto sui veicoli per lavori stradali, fermi o in lento movimento Il segnale raffigurato preannuncia il diritto di precedenza nei sensi unici alternati La distanza fra autotreni, in presenza di segnali di divieto di sorpasso fra di loro deve essere pari ad almeno m. 5 Le frecce direzionali in figura obbligano a seguire la direzione indicata se le strisce di corsia sono continue
figura 160 figura 56 figura 154 figura 77 figura 638 figura 43 figura 3 figura 601 figura 135 figura 41 figura 172 figura 698 figura 654 figura 302 figura 104 figura 535 figura 106 figura 279 figura 28 figura 547
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy