Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 173
Il poggiatesta è utile per prevenire il "colpo di frusta" E' consentito viaggiare per file parallele lungo il tratto di strada che porta ad un incrocio regolato da agenti del traffico Il segnale raffigurato presegnala il senso unico di circolazione nella svolta a sinistra Il segnale raffigurato consente l'accesso ai ciclomotori Percorrendo lunghe e ripide discese è necessario inserire una marcia bassa per evitare di surriscaldare i freni Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo P passa prima del veicolo B, ma dopo quello N Il sorpasso è consentito su dossi se la strada è a due carreggiate separate e a due corsie per senso di marcia Il poggiatesta è particolarmente utile per rilassare la muscolatura durante la guida Il segnale raffigurato prescrive l'obbligo di passare a destra di un ostacolo La luce gialla fissa si spegne prima che si accenda il rosso In presenza del segnale raffigurato è consentito il traino dei rimorchi agricoli di massa complessiva fino a 1,5 tonnellate Il segnale raffigurato preannuncia un incrocio con strade di minore importanza In presenza del segnale raffigurato il pericolo è minore in caso di pioggia Se un infortunato della strada ha una ferita sanguinante si deve, a mani nude, aprire e chiudere la ferita, in modo da diminuire la fuoriuscita del sangue La fermata è vietata limitatamente alle ore di esercizio, in corrispondenza dei distributori di carburante Sulle strade pubbliche è vietato utilizzare un autoveicolo se la garanzia è scaduta di validità Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche alle condizioni planoaltimetriche della strada Su strade coperte di neve occorre frenare con maggiore energia Il segnale raffigurato preannuncia un incrocio in cui il conducente ha la precedenza sui veicoli provenienti da destra La distanza di sicurezza deve essere almeno uguale ai metri che il veicolo percorre durante il tempo di reazione La manovra di svolta a sinistra è particolarmente pericolosa per un ciclomotore che deve interferire con la traiettoria di una o più colonne di veicoli più veloci sopraggiungenti nella stessa direzione Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale è sempre soggetto all'arresto preventivo Rispetto al veicolo che procede nel senso della freccia, la striscia continua centrale in figura si trova, di norma, su strade a senso unico di circolazione Fuori dei centri abitati, è facoltativo presegnalare, anche di giorno, un carico accidentalmente caduto sulla carreggiata mediante il segnale di pericolo, quando non può essere visto nettamente a 100 metri di distanza Nell'incrocio rappresentato nella figura il conducente del veicolo D non ha l'obbligo di dare la precedenza ad alcun veicolo Il segnale raffigurato indica l’orario di entrata e uscita da scuola degli studenti I catadiottri con gli indicatori di direzione, segnalano la svolta di un veicolo Il veicolo S, muovendosi in retromarcia per immettersi nella circolazione, deve suonare ripetutamente il clacson durante la manovra Il segnale raffigurato preannuncia il pericolo di caduta di massi Il limite massimo di velocità per un autocarro fino a 3,5t sulle strade extraurbane principali è di 110Km/h La striscia bianca laterale discontinua in figura separa la carreggiata da una piazzola di sosta I tricicli a motore sono veicoli a motore a tre ruote simmetriche In caso di nebbia fitta è opportuno mantenere in funzione l'indicatore di direzione sinistro Il segnale raffigurato riporta alcuni dati (località, via, telefoni) del più vicino comando di polizia stradale Se un ferito della strada è in stato di incoscienza bisogna chiedergli se ha dolori alla testa I delineatori raffigurati sono posti ai lati di una carreggiata a doppio senso Il sorpasso a destra è consentito quando si percorre una strada extraurbana a senso unico Si deve tenere una velocità regolata in funzione del tempo che abbiamo a disposizione Incontrando il segnale luminoso in figura è consentito il passaggio in caso di semaforo guasto, usando però la massima prudenza Per consumare meno carburante conviene scegliere, per quanto possibile, strade pianeggianti e più scorrevoli
figura 97 figura 55 figura 632 figura 96 figura 154 figura 71 figura 47 figura 17 figura 48 figura 567 figura 651 figura 969 figura 676 figura 32 figura 513 figura 274 figura 290 figura 154
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy