Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 132
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale può incorrere nella sospensione della patente di guida Il segnale raffigurato preannuncia una confluenza a destra Il simbolo raffigurato è posto su una spia di colore rosso Con la segnaletica rappresentata in figura è consentito al conducente cambiare corsia anche superando la striscia continua Il segnale raffigurato obbliga i pedoni a circolare sul margine sinistro della carreggiata Il pannello integrativo raffigurato indica che la strada è percorribile solo dopo che sia passato lo sgombraneve Il segnale raffigurato obbliga a fermarsi prima di impegnare l'incrocio Il conducente di autoveicolo deve rispettare le norme della circolazione, ma non è tenuto a prevedere le possibili imprudenze del ciclomotorista che lo affianca sulla strada La distanza di sicurezza è commisurata anche alle condizioni psicofisiche del conducente Quando è accesa la luce verde del semaforo in figura possiamo svoltare a sinistra, dando la precedenza ai veicoli che arrivano di fronte Giungendo all'incrocio rappresentato in figura il veicolo P deve attendere che siano transitati gli altri tre veicoli Il segnale raffigurato preannuncia un’area di sosta per autobus Il fenomeno dell'aquaplaning inizia a velocità più bassa se il pneumatico è molto consumato In vicinanza o in corrispondenza degli incroci non è consentito procedere a zig zag, anche se le corsie direzionali sono segnate da strisce discontinue (tratteggiate) Bisogna lasciare liberi gli attraversamenti pedonali e quelli ciclabili in caso di formazione di code di veicoli Il segnale raffigurato è un segnale di divieto La manovra di sorpasso deve essere eseguita a destra se, su strada a senso unico, il conducente del veicolo da sorpassare ha segnalato l’intenzione di voler accostare a sinistra In caso di ingombro della carreggiata per avaria del veicolo, il conducente non è tenuto a spostarlo, in attesa dei soccorsi, se il traffico è scarso In caso di incidente stradale, la prima cosa che deve fare il soccorritore è identificare l'infortunato, chiedendogli nome e cognome Il casco è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote In presenza del segnale raffigurato è consentito il transito agli autocarri Lo stato di shock non rappresenta un pericolo per la salute In presenza di tratti di strada ghiacciati è opportuno, in discesa, procedere con marce basse Percorrendo lunghe e ripide discese è necessario inserire una marcia bassa per evitare di surriscaldare i freni Il segnale raffigurato preannuncia un divieto di transito per i pedoni Il sorpasso è vietato quando sulle strade di montagna si è preceduti da un autobus di linea In presenza del segnale raffigurato si deve viaggiare ad andatura particolarmente moderata se si circola con il "ruotino" (ruota di soccorso) L'uso corretto della strada comporta che si dia la precedenza ai pedoni che attraversano sugli attraversamenti pedonali Si deve tenere una velocità adeguata alle proprie condizioni psicofisiche Il segnale raffigurato indica l’inizio di un lungo rettilineo Le strisce di guida in figura, sono strisce curve discontinue (tratteggiate) di colore bianco Sulla distanza di sicurezza influisce la velocità a cui si viaggia Il postino, durante l’attività lavorativa, non ha l’obbligo di agganciare la cintura di sicurezza Il delineatore raffigurato segnala una curva pericolosa a destra Trainare un rimorchio non comporta un aumento dei consumi di carburante Incontrando il semaforo in figura è consentito il passaggio quando, pur essendo accesa la luce rossa, non vengono veicoli dalle altre direzioni Il limite massimo di velocità per un autoveicolo fino a 3,5 tonnellate nei centri abitati è di 40 Km/h Prima di iniziare a guidare un veicolo, bisogna controllare che i passeggeri abbiano regolarmente allacciate le cinture di sicurezza. Un autoveicolo per poter circolare deve essere munito delle targhe identificative, affinché sia possibile risalire all’intestatario del mezzo Nell'intersezione di figura l'ordine di transito dei veicoli è: F, R, D
figura 49 figura 697 figura 574 figura 62 figura 134 figura 40 figura 154 figura 644 figura 14 figura 95 figura 66 figura 109 figura 5 figura 239 figura 543 figura 293 figura 154 figura 631
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy