Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 129
Le luci rosse accese lampeggianti in figura indicano l'uscita obbligatoria dall'autostrada La sosta a meno di 15 metri dal segnale di fermata autobus, qualora gli spazi di stazionamento non siano delimitati, è consentita azionando la segnalazione luminosa di pericolo (quatto frecce lampeggianti simultaneamente) La corsia di emergenza (corsia A) si può utilizzare in caso di guasto del veicolo, per un massimo di tre ore Il casco è obbligatorio per il passeggero di un motociclo Il segnale raffigurato prescrive di non superare l'ostacolo a destra Nell'intersezione di figura il veicolo B deve dare la precedenza al veicolo S. Il casco è obbligatorio per il passeggero di un ciclomotore a due ruote, anche se maggiorenne Se in una strada a forte pendenza, il passaggio tra veicoli non è facilmente possibile, in genere spetta al conducente che procede in discesa arrestarsi ed eventualmente fare retromarcia In presenza del segnale raffigurato bisogna dare la precedenza solo ai ciclisti che attraversano da destra La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge allorché vengano violate norme contemplate dal Codice Penale Circolando dietro ad un veicolo che ha un carico sporgente, può risultare difficile accorgersi che intende svoltare, se gli indicatori di direzione sono nascosti dalla merce penzolante La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 100 Km/h deve essere di circa m. 28 Il fenomeno dell'aquaplaning non dipende dallo spessore e dal disegno del battistrada Su tutte le strade è vietato esercitarsi alla guida Pur avendo acceso le luci anabbaglianti, si corre il rischio di abbagliare gli altri se le lampade sono montate in maniera errata o non sono omologate La pericolosità del sorpasso è determinata dal rischio di collisione, in fase di avvicinamento, con il veicolo da sorpassare La distanza di sicurezza deve essere mantenuta solo dai quadricicli a motore La corsia di decelerazione serve per uscire correttamente da una strada extraurbana principale Nell'incrocio rappresentato nella figura il veicolo N ha la precedenza rispetto al veicolo R Durante la guida, si devono usare gli occhiali da vista o le lenti a contatto se nella patente figura, per esteso o sotto forma di codice, tale obbligo Il segnale in figura è un segnale di pericolo E’ obbligatorio regolare la velocità sulle strade extraurbane secondarie, ma non in quelle principali Percorrendo lunghe e ripide discese è opportuno marciare con il cambio in folle per risparmiare carburante e freni Il conducente di autoveicolo deve valutare con prudenza, in relazione alla propria velocità, la distanza che lo separa da un ciclomotorista che si accinge a svoltare La posizione del vigile con il braccio alzato come in figura equivale alla luce rossa del semaforo Se sul tetto di un’auto della polizia è presente un display con la scritta luminosa "RALLENTARE", l’obbligo è rivolto ai soli veicoli pesanti. Il segnale raffigurato vieta il transito ai trattori stradali per semirimorchi Le corsie A, B e C rappresentate in figura consentono al conducente di andare in tutte le direzioni Il segnale raffigurato può preannunciare un incrocio a T, in cui bisogna dare la precedenza Il segnale raffigurato consente ad un autocarro di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate di sorpassare un motociclo E’ vietato utilizzare un autoveicolo sulle strade pubbliche quando la carta di circolazione è intestata a persona diversa dal conducente Il segnale raffigurato indica restringimento della carreggiata per lavori in corso Il pannello integrativo raffigurato, posto sotto un segnale, ne limita la validità nei giorni lavorativi e alle fasce orarie indicate Se un infortunato della strada ha avuto un trauma della gabbia toracica, bisogna assisterlo fino all'arrivo del soccorso medico Il segnale raffigurato preannuncia la fine del senso unico di circolazione Causa probabile di incidenti dovuti alla struttura della strada può essere fondo stradale deformato Il segnale raffigurato indica che sono stati percorsi 55 chilometri dal punto di origine dell’autostrada Il segnale raffigurato è posto all’inizio di un percorso riservato agli animali da sella Il limite massimo di velocità sulle strade extraurbane secondarie è di 70 km/h per le autovetture che trainano un rimorchio per il trasporto di motocicli Per eseguire la manovra di sorpasso nei centri urbani si possono momentaneamente superare i limiti di velocità
figura 162 figura 553 figura 101 figura 664 figura 16 figura 617 figura 19 figura 385 figura 71 figura 564 figura 42 figura 60 figura 285 figura 125 figura 45 figura 199 figura 116
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy