Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 128
Il casco non è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote Il segnale raffigurato obbliga a sostare a destra I catadiottri vanno accesi mezz'ora dopo il tramonto del sole La distanza di sicurezza deve essere di almeno 100 m, in caso di forte pioggia Il segnale raffigurato è un segnale di precedenza E’ obbligatorio ridurre la velocità e all’occorrenza fermarsi in prossimità delle fermate degli autobus Il segnale raffigurato prescrive che possono transitare gli autoarticolati E’ obbligatorio regolare la velocità nelle ore diurne ma non in quelle notturne Frenare a fondo su strada sdrucciolevole La striscia bianca trasversale in figura può essere abbinata ad un incrocio regolato da semaforo Il segnale raffigurato permette la sosta degli autobus La sosta, ma non la fermata, è vietata in prossimità e in corrispondenza di segnali semaforici in modo da occultarne la vista Se un infortunato della strada ha avuto un trauma della gabbia toracica, bisogna metterlo in posizione distesa, con le gambe sollevate Se, uscendo da un sentiero fangoso, si sporca notevolmente la strada, si può incorrere in una sanzione amministrativa E’ opportuno, per il conducente che accusa segni di stanchezza, avvicinarsi il più possibile al veicolo che lo precede nella marcia Il conducente che intende sorpassare deve accertarsi semplicemente che nessun veicolo provenga dalla direzione opposta Gli autoveicoli usati per le esercitazioni di guida devono essere muniti, sia anteriormente che posteriormente, di appositi pannelli retroriflettenti recanti la lettera "P" (principiante) In presenza del segnale raffigurato è necessario tenere presente che i ciclisti devono dare la precedenza ai veicoli Durante la marcia sulle autostrade e strade extraurbane principali è obbligatorio l'uso dei proiettori anabbaglianti anche di giorno Il segnale raffigurato preavvisa un tratto di strada in salita Il segnale raffigurato permette la sosta dei ciclomotori Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo B transita per ultimo In caso di nebbia fitta è opportuno tenere la cintura di sicurezza sganciata per essere più pronti ad abbandonare il veicolo in caso di incidente Il semaforo in figura impone l'arresto ai veicoli in servizio di linea per trasporto di persone quando è accesa la barra bianca in alto Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale può incorrere nella sospensione della patente di guida Il rispetto della distanza di sicurezza è sempre pari a m. 70 sulle strade extraurbane Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura i veicoli transitano nell'ordine: T, A, O Per effettuare le operazioni di presegnalazione con il segnale mobile di pericolo è vietato al conducente scendere dal veicolo e circolare sulla strada senza indossare il giubbotto ad alta visibilità Il suono prolungato del fischietto da parte dell'agente preposto al traffico significa che tutti i veicoli si devono arrestare, in condizioni di sicurezza Per diminuire il rumore emesso dai veicoli a motore si deve sostituire il tubo di scarico, usandone uno di diametro più piccolo Il casco è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote, solo se minorenni In presenza delle strisce di guida in figura il veicolo C può andare diritto La forza aderente aumenta se l’asfalto è coperto dal fango Il segnale raffigurato è un segnale di prescrizione In presenza del segnale raffigurato è obbligatorio fermarsi al prossimo incrocio Il segnale raffigurato è posto su colonnina al centro dell'incrocio intorno alla quale bisogna girare secondo le frecce Il segnale raffigurato preannuncia che la circolazione diventa a senso unico Quando un incrocio è regolato con circolazione rotatoria, i veicoli che non svoltano alla prima traversa di destra devono tenersi sulla corsia interna Quando si vuole cambiare corsia, per immettersi nella corsia di destra, non occorre alcuna particolare attenzione Durante un sorpasso in autostrada, la scarsa attenzione posta ai veicoli che seguono può essere causa di incidente
figura 279 figura 48 figura 926 figura 563 figura 84 figura 16 figura 194 figura 84 figura 620 figura 156 figura 613 figura 596 figura 104 figura 42 figura 104 figura 28
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy