Attenzione! Per i nuovi quiz in vigore da Dicembre 2013 premi qui.
Scheda 1
La distanza di sicurezza è commisurata anche alla presenza del servosterzo La distanza di sicurezza deve essere mantenuta per evitare il tamponamento Lo spazio totale di arresto non dipende dalla velocità Lo spazio totale di arresto aumenta se i pneumatici non sono usurati Lo spazio totale di arresto è indipendente dall'usura dei pneumatici La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 30 Km/h deve essere di circa m. 2 Lo spazio totale di arresto dipende dalla velocità Lo spazio di frenatura si raddoppia se la velocità si raddoppia Lo spazio di frenatura diventa sedici volte maggiore se la velocità si quadruplica La distanza di sicurezza deve essere di almeno 100 m nelle forti discese Lo spazio di frenatura aumenta se l’aderenza tra pneumatico e asfalto è bassa Lo spazio totale di arresto è indipendente dalle condizioni dell'asfalto In un secondo, si percorrono circa m 36 se si viaggia a 130 Km/h Lo spazio totale di arresto è pari allo spazio percorso nel tempo di reazione Lo spazio di frenatura aumenta se la strada è in discesa In un secondo, si percorrono circa m 4 se si viaggia a 50 Km/h In un secondo, si percorrono circa m 14 se si viaggia a 50 Km/h La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 100 Km/h deve essere di circa m. 28 Lo spazio totale di arresto aumenta se la strada è coperta di fango Lo spazio di frenatura diminuisce se le ruote si bloccano La distrazione del conducente può essere causata dalla accensione di una sigaretta Il rispetto della distanza di sicurezza evita la collisione con il veicolo che precede La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 130 Km/h deve essere di circa m. 36 Lo spazio di frenatura è indipendente dalla velocità La distanza di sicurezza dipende dalle condizioni di salute del conducente La distanza di sicurezza dipende dall’efficienza del freno di stazionamento Lo spazio di frenatura diminuisce se la strada è in salita Lo spazio di frenatura aumenta se la strada è in salita La distanza di sicurezza non dipende dal tipo di alimentazione del motore (benzina, gasolio, GPL) Il rispetto della distanza di sicurezza deve essere uguale allo spazio di visibilità La distanza di sicurezza è commisurata anche alle condizioni psicofisiche del conducente Il rispetto della distanza di sicurezza va rispettato se si superano i 50 Km/h La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 30 Km/h è di circa m. 9,00 Lo spazio di frenatura aumenta se la strada è bagnata Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche alla potenza del motore La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 130 Km/h deve essere di circa m. 20 La distrazione del conducente può essere causa di incidenti Lo spazio totale di arresto aumenta se diminuisce la velocità La distanza minima di sicurezza se si viaggia a 150 Km/h deve esser di circa m. 25 Il rispetto della distanza di sicurezza è commisurato anche al tipo di veicolo
30:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy