La Dacia Duster GPL non è una novità, anzi, il successo della versione GPL pesa il 36% della fetta Duster, contro il 58% della diesel e 5% della benzina. Quel che è nuovo è il motore quattro cilindri 1.6 da 115 CV, ora finalmente Euro 6.


DACIA DUSTER GPL, LE CARATTERISTICHE

La Dacia Duster 1.6 GPL ora non è solo Euro 6, ma è anche più potente ed efficiente, e quel che più importa è che costa solo 500 euro in più rispetto alla versione a benzina, cifra che grazie ai bassi costi di utilizzo viene recuperata dopo solo 10.000 km.

L’impianto GPL poi è costruita dalla ditta tutta italiana Landi Renzo, ma viene assemblata e certificata da Renault, così come il resto delle vettura. I costi di percorrenza della versione GPL sono davvero bassi: con meno di 16 euro di GPL si possono percorrere 395 km, mentre il consumo medio si attesta attorno ai 6,4 l/100 km nel ciclo extraurbano.


L’OFFERTA DUSTER, PREZZO E ALLESTIMENTO

Se la Dacia Duster è sempre lei, la versione Black Shadow rappresenta una novità. La Black Shadow, oltre alle tinte noir (montanti neri, vetri posteriori oscurati, cerchi da 16” diamantati neri) monta il climatizzatore, il cruise control, il navigatore Media Nav Evolution e il radar parking con retrocamera posteriore.

La Dacia Duster è disponibile anche negli allestimenti Duster, Ambiance, Laureate, nelle serie speciali Laureate Family e Laureate Ambiance e nella Serie Limitata Black Shadow.

La Dacia Duster 1.6 GPL 115 CV è disponibile fin da subito ad un prezzo di listino si 12.700 € nella versione Ambiance.